13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 20, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Premio Rodolfo Sonego, iscrizioni entro il 7 Febbraio 2021

Premio Rodolfo Sonego, iscrizioni entro il 7 Febbraio 2021

Il Premio Rodolfo Sonego – il concorso per sceneggiature di cortometraggi creato da Lago Film Fest con la collaborazione di Scuola Holden (Torino) – ha già scaldato i motori della sua tredicesima edizione.

Se il 2020 è stato un anno di sperimentazione che ha permesso al Premio Sonego di uscire dal perimetro del Lago Film Fest, in cui era nato e cresciuto per undici edizioni, il 2021 sarà un’annata d’eccezione in cui il concorso potrà presentarsi con nuove vesti, accuratamente cucite dai suoi organizzatori ormai convinti che questo sia l’anno della maturità.

Una partnership importante infatti, quella tra Piattaforma Lago – già organizzatrice del Lago Film Fest – e Fondazione Francesco Fabbri di Pieve di Soligo (TV), ha permesso al concorso di ampliare il palinsesto dell’offerta formativa dedicata ai 9 finalisti, che li vedrà ora al lavoro per nove mesi in quattro città italiane.

Ma quali sono le tappe di quello che, assieme al Solinas, si configura come il più importante concorso per sceneggiatori italiani?

Si parte con lo Spring Camp, 3 giornate dedicate alla rielaborazione delle sceneggiature con l’aiuto dei tutor professionisti Claudio di Biagio, Aaron Ariotti e Chiara Laudani, avrà luogo dal 16 al 18 aprile 2021 presso la stessa Fondazione Fabbri.

Il secondo appuntamento, il Summer Camp: tre giorni di perfezionamento all’interno dei Barefoot Industry Days della diciassettesima edizione del Lago Film Fest (23 luglio – 1° agosto, Revine Lago TV), una rassegna di workshop, incontri e dibattiti, oltre che il primo momento di incontro tra produttori e sceneggiatori. Sarà poi il momento dei pitch.

Alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, infatti, i nove finalisti presenteranno le proprie storie ad una platea di produttori nazionali con l’obiettivo di stimolare un primo accordo d’interesse.

Arrivati all’ultimo miglio del percorso sarà il momento di aprire le sceneggiature al panorama internazionale e presentarsi al Torino Short Film Market di novembre, con il proprio script tradotto ed il pitch adattato in lingua inglese.

Al termine della giornata di incontri con i produttori internazionali verrà annunciato il vincitore.

Per rendere ancor più ricco il percorso formativo è stato istituito anche il Cloud Camp: un laboratorio virtuale, attivo in remoto per tutta la durata del concorso, dove i finalisti potranno incontrare dei mentor che gli seguiranno nella preparazione e presentazione dei pitch, sia in italiano che in inglese, attraverso degli incontri online sia in gruppo che one o one.

Nell’anno del centenario dell’autore a cui è dedicato, il Premio Sonego chiede ai candidati di confrontarsi sul tema de “Il cinema secondo Sonego” suddiviso in tre sottotemi: il/la perdente, la coppia e il viaggio in terre straniere, figure e situazioni che Sonego ha utilizzato per raccontare uno spaccato della nostra Italia.

Per chi non l’avesse ancora fatto, il momento di iscriversi è arrivato.

Fino al 7 febbraio 2021 è possibile presentare la propria sceneggiatura in lingua italiana collegandosi al sito www.premiosonego.it.

Il vincitore riceverà l’invito a partecipare come giurato all’edizione 2022 del Premio Sonego e un premio speciale da parte della Scuola Holden: un buono per un corso, valido per tutto il 2022 e altri benefit in via di definizione.

Il concorso di sceneggiatura Rodolfo Sonego è un progetto di Lago Film Fest, nato in collaborazione con la scuola Holden di Alessandro Baricco e realizzato con il sostegno del MIBACT e il patrocinio della Regione del Veneto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...

Pubblicato dalla Regione l’elenco dei maestri artigiani: per Confartigianato Belluno c’è Antonio Da Ronch, restauratore

Antonio Da Ronch, titolare della Adr Restauri di Feltre, è il primo associato di Confartigianato Belluno a essere insignito della qualifica di maestro artigiano...

Malore mortale sotto il Rifugio 7mo Alpini

Belluno, 18 - 06 - 21 - Attorno alle 13.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato a seguito della chiamata della gestrice...
Share