13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 8, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino...

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

“Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il vecchio progetto di completamento della strada interna della Veneggia”.

Lo fa sapere il ‘Comitato per Cavarzano, sicurezza e qualità della vita’.

“Nei prossimi giorni la Commissione urbanistica sarà impegnata a completare la redazione del PAT (Piano di assetto territoriale) che traccerà il quadro dello sviluppo urbanistico della città e dei territori confinanti.
Il Comitato chiede che questo progetto – presente nel PRG che sta per essere messo in pensione in omaggio alla sua vetustà – non compaia nella pianificazione urbanistica del PAT.
La raccolta firme è stata molto positiva perché tutte le persone raggiunte telefonicamente o comunque individualmente, una volta informate sui fatti, non solo hanno volentieri dato la loro adesione, ma si sono fatte parte attiva nella raccolta, manifestando un sincero interesse a partecipare fattivamente nella scelta di soluzioni atte a migliorare la qualità della vita del quartiere. Più verde, più piste ciclabili, più tranquillità e servizi di trasporto pubblico efficiente.
Il Comitato chiede che il territorio che circonda le scuole elementari di Mur di Cadola, l’asilo nido, la scuola materna e le scuole medie venga definitivamente liberato dalla minaccia di vedersi attraversato da una strada “a scorrimento veloce” e venga riconosciuto come polo scolastico e quartiere residenziale”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Una maxi coperta ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo per dire no alla violenza sulle donne

L’associazione UP – I Sogni fuori dal cassetto porta sulle Dolomiti “Viva Vittoria”: progetto d’arte relazionale, già sperimentato in numerose piazze italiane, coinvolgerà numerose...

Nicoletta Castellini eletta al Consiglio nazionale del Centro sportivo italiano

Belluno, 8 marzo 2021 - Nicoletta Castellini, presidente del comitato di Belluno del Centro sportivo italiano nello scorso mandato e attualmente vicepresidente, è stato...

Oltre 6mila litri di rifiuti speciali a Seren del Grappa. Intervento dei carabinieri forestali in un deposito aziendale

I carabinieri forestali della Stazione di Fonzaso, nel corso di un servizio di istituto hanno individuato un deposito di rifiuti speciali nelle pertinenze di...

Le prestigiose auto del Museo Nicolis protagoniste dello shooting Maserati FuoriSerie

Villafranca di Verona, 8 marzo 2021. Il Museo Nicolis partecipa con tre prestigiose automobili della sua collezione, al progetto FuoriSerie di Maserati in collaborazione...
Share