13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 5, 2021
Home Cronaca/Politica Inceneritore. Benedetti: “La richiesta della Regione è contraria ad una prospettiva green”

Inceneritore. Benedetti: “La richiesta della Regione è contraria ad una prospettiva green”

Silvia Benedetti, deputato

“Hera ha ammesso che la richiesta di costruzione della quarta linea dell’inceneritore di San Lazzaro (Padova) viene direttamente dalla Regione. Chissà come mai questa rivelazione per me è tutt’altro che sorprendente”.

Questo il commento della portavoce del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati Silvia Benedetti, che così continua:

“Se si analizza asetticamente la costruzione della quarta linea, un efficientamento degli impianti che porti ad una riduzione di PM10 ovviamente non rappresenta un fattore negativo. Le contrarietà al progetto di Hera nascono dalla mancanza una visione virtuosa e green della gestione dei rifiuti. La Regione Veneto non deve passare dal conferimento in discarica alla termovalorizzazione, ma deve ambire ai “rifiuti zero”, in modo da spegnere le linee 1 e 2 di San Lazzaro senza rimpiazzarle con una nuova linea, anche se più efficiente. La giunta Zaia pensa ad inceneritori ed ampliamento delle discariche, come sta avvenendo per Sant’Urbano: ricordo che tale impianto doveva contenere, ai tempi della sua progettazione, 1 mln di tonnellate di rifiuti, mentre ora siamo a 5 mln. Occorre frenare questa politica ed investire sempre maggiormente sulla riduzione dei rifiuti, oltre che sulla differenziata spinta e sull’utilizzo di materiali riciclabili e maggiormente ecosostenibili.

La Regione Veneto dovrebbe sensibilizzare la popolazione a ridurre i rifiuti pro capite che in Veneto arriva quasi a 500 chili/anno, non pensare ad ampliare le discariche ed a nuovi inceneritori”, continua Benedetti. “In termini di consenso potrà risultare una mossa impopolare, ma se non cambia al più presto il comportamento delle persone lasceremo alle prossime generazioni un territorio inospitale ed inabilitabile”

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share