13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 23, 2021
Home Pausa Caffè Bambini 0-6 anni e loro genitori. Appuntamento on line con Filò pedagogico

Bambini 0-6 anni e loro genitori. Appuntamento on line con Filò pedagogico

L’Associazione “Caffè pedagogico”, nata per promuovere la pedagogia e la psicologia, in particolare bambini nella fascia da 0 a 6 anni e loro genitori, intende far ripartire in questo 2021 l’attività del “Filò pedagogico” in modalità on line.

Gli incontri sono rivolti a genitori, educatori e professionisti dell’area pedagogico-educativa.

Il tema scelto è quello della natura come luogo meraviglioso di educazione e di crescita, sia per piccoli che grandi. Un luogo dove potere imparare che cosa sia la cura ed il rispetto di sé stessi fin da quando siamo piccoli.

“Il filò vuole essere un momento per dialogare liberamente – spiegano i promotori dell’iniziativa – confrontarci con i pensieri di tutti e assaporare le opportunità di relazione per crescere».

Ogni incontro si terrà alle ore 18:00 e avrà un tema diverso. Ecco le date degli appuntamenti on line:

  • 25 gennaio: Vivere lo stupore attraverso la natura
  • 22 febbraio: Imparare il rispetto e la cura attraverso la natura
  • 29 marzo: Gustare il tempo della natura
  • 26 aprile: Il gioco euristico: che cos’è? Come gli elementi naturali possono diventarlo

«Chi desidera partecipare, anche solo per ascoltare, può inoltrare una mail ad associazionecaffepedagogico@gmail.com e verrà contattato per l’invio del link con cui accedere all’incontro».

L’associazione è nata nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione. E determinati a promuovere lo sviluppo della cultura all’infanzia nel territorio bellunese. Per la fascia d’età 0-6 anni, l’impegno è quello di promuovere una genitorialità attiva e positiva, attraverso l’organizzazione di incontri formativi con esperti del settore; ampliare la conoscenza e le competenze delle figure che operano nell’infanzia, attraverso appuntamenti e seminari di ambiti specifici; proporsi come luogo di incontro e confronto nel nome di interessi culturali. E porsi sul territorio come punto di riferimento per l’osservazione e la promozione alla cultura per l’infanzia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Fuga di infermieri e operatori sanitari dalle Case di riposo verso la Uls. Il tema del’OSS specializzato

Contratti di assunzione vantaggiosi e questioni di contagio hanno determinato nei mesi scorsi la fuga degli infermieri e degli operatori sanitari dalle case di...

La Granfondo Dobbiaco-Cortina cambia programma

La gara del circuito Visma Ski Classics slitta a domenica. Sabato gara in tecnica classica per atleti di interesse nazionale a partire dalle 10. Domenica...

Concorso anestesisti. Interrogazioni in Consiglio regionale e in Parlamento. Il PD provinciale vuole fare luce sulle criticità della sanità bellunese

Belluno, 22 gennaio 2021  -  Il gruppo consiliare del Partito democratico presenterà a breve un'interrogazione per fare chiarezza sulla mancata richiesta di anestesisti da parte...

Inaugurata la Scuola dell’infanzia statale a Chies d’Alpago

Si è tenuta oggi l'inaugurazione ufficiale della Scuola dell’Infanzia statale di Chies d'Alpago, con il taglio ufficiale del nastro da parte degli stessi bambini...
Share