13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Pausa Caffè Bambini 0-6 anni e loro genitori. Appuntamento on line con Filò pedagogico

Bambini 0-6 anni e loro genitori. Appuntamento on line con Filò pedagogico

L’Associazione “Caffè pedagogico”, nata per promuovere la pedagogia e la psicologia, in particolare bambini nella fascia da 0 a 6 anni e loro genitori, intende far ripartire in questo 2021 l’attività del “Filò pedagogico” in modalità on line.

Gli incontri sono rivolti a genitori, educatori e professionisti dell’area pedagogico-educativa.

Il tema scelto è quello della natura come luogo meraviglioso di educazione e di crescita, sia per piccoli che grandi. Un luogo dove potere imparare che cosa sia la cura ed il rispetto di sé stessi fin da quando siamo piccoli.

“Il filò vuole essere un momento per dialogare liberamente – spiegano i promotori dell’iniziativa – confrontarci con i pensieri di tutti e assaporare le opportunità di relazione per crescere».

Ogni incontro si terrà alle ore 18:00 e avrà un tema diverso. Ecco le date degli appuntamenti on line:

  • 25 gennaio: Vivere lo stupore attraverso la natura
  • 22 febbraio: Imparare il rispetto e la cura attraverso la natura
  • 29 marzo: Gustare il tempo della natura
  • 26 aprile: Il gioco euristico: che cos’è? Come gli elementi naturali possono diventarlo

«Chi desidera partecipare, anche solo per ascoltare, può inoltrare una mail ad associazionecaffepedagogico@gmail.com e verrà contattato per l’invio del link con cui accedere all’incontro».

L’associazione è nata nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione. E determinati a promuovere lo sviluppo della cultura all’infanzia nel territorio bellunese. Per la fascia d’età 0-6 anni, l’impegno è quello di promuovere una genitorialità attiva e positiva, attraverso l’organizzazione di incontri formativi con esperti del settore; ampliare la conoscenza e le competenze delle figure che operano nell’infanzia, attraverso appuntamenti e seminari di ambiti specifici; proporsi come luogo di incontro e confronto nel nome di interessi culturali. E porsi sul territorio come punto di riferimento per l’osservazione e la promozione alla cultura per l’infanzia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...
Share