13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Nevegal: finanziata un’area wellness con sauna e terrazza e una mini rampa...

Nevegal: finanziata un’area wellness con sauna e terrazza e una mini rampa da skate

Yuki d’Emilia, assessore al Comune di Belluno

Belluno, 29 dicembre 2020  –  Sono state solamente due le domande di partecipazione al bando pubblicato nelle scorse settimane dall’amministrazione comunale che metteva a disposizione 50mila euro alle imprese e 10mila alle associazioni per finanziare attività e investimenti in Nevegal.

Dopo il passaggio in commissione giudicatrice poco prima di Natale, sono stati deliberati i contributi ai due progetti presentati:

quello dell’Associazione Valbelluna Freeski che intende realizzare “una mini-rampa da skate da collocare nell’area che la Società ha in disponibilità per la pratica dello sci freestyle, a disposizione degli associati, anche aperto al pubblico per chi abbia interesse a praticare la disciplina, nonché in occasione di corsi per i principianti” (costo totale di poco superiore ai 7mila euro, finanziamento di poco più di 3500 euro);

e, per il settore imprese, quello dell’Azienda Agricola – Rifugio Faverghera di Vuerich Marco, che con un investimento di oltre 120mila euro (che vedrà un contributo comunale di 48mila euro) intende realizzare “un’area wellness dotata di sauna, con spogliatoi e percorso sensoriale, e una nuova terrazza panoramica”.

«Le proposte presentate si sono mostrate di valore e vogliamo quindi ringraziare i partecipanti che hanno presentato progetti turistici e sportivi che possono essere un’ulteriore occasione di richiamo per il nostro colle», commenta l’assessora al turismo Yuki d’Emilia che però non nasconde l’amarezza: «Per la prima volta viene dedicato un bando unicamente al Nevegal e vengono presentate appena due domande; è una proposta che avevamo già annunciato in estate e che abbiamo presentato in diverse occasioni durante gli incontri organizzati in remoto nel corso di queste settimane. Rispetto alle richieste e alle “pressioni” di questi anni, ci si sarebbe aspettata una risposta diversa, ma guardiamo avanti nonostante questo: noi continueremo a sostenere con convinzione il Nevegal».

Share
- Advertisment -

Popolari

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...

Rincaro materie prime, dagli eurodeputati i primi segnali di supporto. Basso (Confartigianato): «Il problema va risolto, altrimenti la ripresa non sarà possibile»

Stanno arrivando le prime azioni a supporto di Confartigianato Belluno per porre un freno al rincaro delle materie prime. Dagli uffici di Piazzale Resistenza,...

Lavori alla scuola “Valeriano” di Castion. Le classi ripartite tra Badilet, Borgo Piave e Castion

Si è concluso in questi giorni, dopo un incontro con i vertici dell'Istituto Comprensivo 3 e con gli esponenti del consiglio d'istituto, lo studio...
Share