13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Obiettivo Belluno - Fratelli d'Italia incontra Confartigianato imprese

Obiettivo Belluno – Fratelli d’Italia incontra Confartigianato imprese

Claudia Scarzanella, presidente Confartigianato Belluno

Raffaele Addamiano

Belluno, 20 novembre 2020 – Il Gruppo Consiliare Comunale  “Obiettivo Belluno – Fratelli d’Italia”, nella persona del suo capogruppo Raffaele Addamiano, d’intesa con il collega Andrea Stella e con il coordinamento del senatore Luca De Carlo e del referente territoriale Filippo Osnato, ha incontrato oggi i vertici provinciali di Confartigianato Imprese Belluno.

Scopo della riunione era, da un lato, quello di ascoltare le esigenze e le problematiche degli artigiani bellunesi, considerando che in Provincia ogni tre imprese una è artigiana, e, dall’altro, di dialogare e proporre soluzioni concrete rispetto ai problemi estremamente complessi che Belluno, il Veneto, l’Italia intera stanno ora attraversando a causa della pandemia.

Nel lungo colloquio, si è parlato sulle possibili soluzioni alla cosiddetta desertificazione imprenditoriale della Provincia Dolomitica, che in dieci anni ha fatto registrare un calo di 1.200 imprese pari a circa il 7,6% di contrazione e a oggi si sono persi quasi 4.000 posti di lavoro. E all’esigenza, assai sentita, di costituire con urgenza, a livello cittadino un tavolo inter-istituzionale in cui far presenziare maggioranza, minoranza e tutte le categorie economiche del territorio. Idea, quest’ultima, che Raffaele Addamiano aveva sin dai primi giorni di marzo del 2020 già esplicitato al sindaco di Belluno.

La presidente Claudia Scarzanella e il direttore Michele Basso, in rappresentanza delle 4.769 imprese artigiane, hanno quindi illustrato i problemi del settore. Addamiano, ha presentato una articolata documentazione, contenente suggerimenti operativi a tutti i livelli istituzionali. Come ad esempio la richiesta di ridurre l’Iva del 50% rispetto all’aliquota vigente per il settore di appartenenza e/o quello di garantire contributi e agevolazioni fiscali ai piccoli negozi, specie nel centro storico di Belluno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share