13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Prima Pagina Ponte nelle Alpi, contributi per le attività produttive: la Commissione eroga 60mila...

Ponte nelle Alpi, contributi per le attività produttive: la Commissione eroga 60mila euro

Si è ufficialmente insediata la Commissione attività produttive del Comune di Ponte nelle Alpi.

E, in un incontro con le categorie avvenuto online, i vertici dell’ex Osservatorio hanno focalizzato la loro attenzione sull’erogazione dei contributi: la cifra individuata è pari a 60mila euro.

«Lo stanziamento – spiega l’assessore competente in materia, Andrea Pontello – verrà erogato sotto forma di contributo a fondo perduto, commisurato alla quota fissa della Tari. E attraverso un meccanismo che verrà deliberato in giunta. Meccanismo destinato a coinvolgere chi ha subìto provvedimenti di chiusura e a riconoscere la quota fissa della Tari, fino a un importo cumulativo di 500 euro. Oltre quella cifra, si potrà agire solo se rimarranno ancora disponibilità».

Era la prima riunione del nuovo organo: «La Commissione avrà una funzione di progettazione degli interventi. Di conseguenza, ragionerà ad ampio respiro, guardando anche e soprattutto alle prospettive future». La presidenza è affidata al sindaco Paolo Vendramini, affiancato da un vice legato alla minoranza consiliare: nello specifico, a Enrico Natalino di Benko.

«Stiamo correndo – prosegue l’assessore – per arrivare all’erogazione entro la fine dell’anno solare, in modo che il contributo sfoci direttamente sull’Iban dei vari esponenti delle attività produttive. Il bando con la domanda sarà pubblicato non appena approvato».

Per il tessuto produttivo di Ponte nelle Alpi è un provvedimento di rilievo: «Ne siamo consapevoli, non risolverà ogni problema – conclude Andrea Pontello – ma riteniamo sia comunque un importante segnale di attenzione nei confronti del territorio, in un momento delicato. Senza considerare la soddisfazione di avere una Commissione che, come nell’intento del capogruppo Fulvio De Pasqual, dovrà riunirsi anche prossimamente per pianificare il 2021. Non ci accontentiamo di semplici spot».

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno. Diego Poletto: «Non abbiamo mai staccato, ora alziamo la qualità»

La Pallavolo Belluno non si ferma. Anche se non esiste ancora una data precisa per l'esordio nella B maschile, la Da Rold Logistics non...

Webinar per genitori e insegnanti: primo appuntamento il 30 novembre

Tre incontri per genitori e insegnanti sull’impatto emotivo da covid su bambini e ragazzi organizzati dalla Psicologia Ospedaliera dell’Ulss Dolomiti. La pandemia, soprattutto in questa...

Situazione contagi nelle scuole: 39 classi in isolamento fiduciario

Belluno, 27 novembre 2020 -  Sono attualmente in carico al “Team scuola” del Dipartimento di Prevenzione della Ulss Dolomiti 91 classi della provincia così...

Scarica di sassi nella notte a Canal, attivata la richiesta di intervento di somma urgenza alla Provincia di Belluno

Feltre, 27 novembre 2020 - Nella notte si è verificato dal versante a nord dell'abitato di Canal (Feletre) il distacco di alcuni massi rocciosi che...
Share