13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Ripuliti i boschi sul torrente Cismon dai rifiuti, grazie al Gruppo Ecovolontari...

Ripuliti i boschi sul torrente Cismon dai rifiuti, grazie al Gruppo Ecovolontari del Feltrino

Fonzaso, 14 novembre 2020  –  Grandi pulizie ai boschi in prossimità del torrente Cismon oggi, grazie al Gruppo degli Ecovolontari dei Comuni del Feltrino. Il sodalizio, che conta una trentina di volontari per lo più donne, è diretto da Ermes Zanella di Pedavena, e si è dato come scopo quello di pulire da rifiuti abbandonati le zone più sporche e inquinate del territorio e di sensibilizzare le persone su questo grave problema.

Oggi, sabato 14 novembre undici volontari del gruppo si sono ritrovati in località Frassenè di Fonzaso e per 4 ore hanno ripulito i boschi vicino il torrente Cismon, dove c’era una vera e propria discarica.  Nel corso della mattinata sono stati raccolti circa 10 metri cubi di rifiuti. C’era di tutto, oggetti di plastica, bottiglie, boccette di vetro, pneumatici, reti e bidoni di ferro, metalli, portiere di auto, anche lastre di amianto (che verrà asportato da ditte specializzate), rifiuti da demolizioni edili e tanto altro.

Sul luogo il sindaco di Fonzaso, Giorgio Slongo, con una agente della polizia locale. “Ci sono purtroppo altre località del territorio interessate dall’abbandono di rifiuti” ha sottolineato il primo cittadino, che ha altresì assicurato la vigilanza per prevenire tali comportamenti ingiustificati, a fronte del servizio di raccolta differenziata, oltre alla possibilità di conferire i materiali all’ecocentro. Prossimamente, saranno coinvolte anche le associazioni di volontariato del territorio per pulire le zone degradate.

Chi desidera aderire al Gruppo degli Ecovolontari, potrà farlo chiamando Ermes Zanella cell. 366 3155814 o l’Ufficio Ecologico Associato dell’Unione Montana Feltrina al numero 0439 317625.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share