13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Cronaca/Politica Nuove violenze al carcere di Baldenich. De Carlo: "Pieno sostegno agli agenti....

Nuove violenze al carcere di Baldenich. De Carlo: “Pieno sostegno agli agenti. Lo Stato si preoccupa più dei detenuti che dei suoi servitori”

Carcere di Belluno

“Pieno sostegno agli operatori del carcere di Baldenich. Non è accettabile che lo Stato si preoccupi più dei detenuti che dei suoi servitori, che da anni lavorano in condizioni di grave disagio e di scarsissima sicurezza”: il senatore Luca De Carlo esprime la sua solidarietà agli agenti del carcere di Belluno, dove in questi giorni si sono registrati nuovi atti di violenza.

“È una situazione che seguo in prima persona da diverso tempo: in questi anni, ho effettuato diverse visite e avuto diversi confronti a livello regionale e nazionale con i diversi soggetti responsabili”, ricorda De Carlo. “Siamo sempre in attesa del trasferimento della sezione dei malati psichici a Padova nel prossimo anno, ma questo non è sufficiente, e sarà comunque un’azione tardiva.
Servono forze nuove, c’è una carenza di organico di circa il 20%: non è possibile continuare con questa annosa mancanza, sopperita unicamente dalla passione e dal senso di responsabilità degli agenti in servizio, che hanno superato anche le difficoltà di questa primavera dovute ai contagi anche tra gli stessi operatori penitenziari. Fratelli d’Italia continuerà a lottare in tutte le sedi per dare la giusta dignità e sicurezza a questi lavoratori ignorati da quello Stato che con tanta dedizione tutelano”.
Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share