13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Taibon Agordino (BL), 31 – 10 – 20   Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti che avevano perso di vista l’amico in Valle di San Lucano e non riuscivano più a trovarlo. I tre si trovavano tra Forcella Caoz e Malga Pape quando, dopo essersi fermati assieme, lui, S.D.A., 53 anni, di Martellago (VE), era andato avanti da solo distanziandoli. Arrivati in un tratto innevato senza vedere le sue impronte, i compagni si sono preoccupati e, non essendoci copertura telefonica, si sono affrettati verso località Pont per dare l’allarme. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è subito volato sul posto e durante la ricognizione lungo le creste è stato notato un oggetto all’inizio di un canale. L’eliambulanza ha quindi iniziato a scendere lungo la stretta valle, fino a scorgere il corpo dell’uomo, ruzzolato per circa 200 metri. L’infortunato è stato subito recuperato e trasportato all’ospedale di Belluno e poi a Treviso, mentre i due soccorritori di Agordo provvedevano a smantellare l’attrezzatura, per essere poi imbarcati dell’elicottero in un secondo tempo. Altri sei soccorritori erano pronti a intervenire in supporto alle operazioni. In allegato un’immagine del canale in cui è avvenuto l’incidente.

Verso le 13 l’elicottero del Suem era intervenuto ad Auronzo di Cadore, in prossimità del Rifugio Lavaredo, sotto le Tre Cime, per un escursionista di 68 anni, colto da malore lungo il sentiero. L’uomo è stato raggiunto da medico, infermiere e tecnico di elisoccorso sbarcati in hovering nelle vicinanze, per essere poi caricato a bordo con il verricello e accompagnato all’ospedale di Belluno per le valutazioni del caso.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share