13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Festa del ringraziamento, Padrin: «Un plauso doveroso ai nostri agricoltori, presidio della...

Festa del ringraziamento, Padrin: «Un plauso doveroso ai nostri agricoltori, presidio della montagna e orgoglio del territorio»

«Un grazie enorme agli agricoltori e allevatori bellunesi: sono il presidio della nostra montagna e rappresentano l’orgoglio delle nostre vallate». Lo ha detto il presidente della Provincia Roberto Padrin, intervenuto questa mattina alla Festa del ringraziamento a Chies d’Alpago, insieme al consigliere provinciale Massimo Bortoluzzi.

Roberto Padrin – Presidente della Provincia

«I nostri allevatori e agricoltori contribuiscono attivamente alla manutenzione del territorio, creando quel bel paesaggio che diventa attrazione turistica. E lo stesso fanno con i prodotti d’eccellenza che portano in giro per il Veneto il nome di Belluno e delle sue montagne. Per questo dobbiamo ringraziarli. Senza dimenticarci del grande aiuto che hanno assicurato la scorsa primavera, quando hanno messo a disposizione della collettività i loro mezzi e il loro tempo per collaborare alla sanificazione di strade e piazze».

«Non possiamo nasconderci che anche l’agricoltura sta subendo forti contraccolpi dovuti all’emergenza sanitaria in corso» ha aggiunto il presidente Padrin. «Come Provincia metteremo in campo gli strumenti necessari a dare una mano, un sollievo, alle attività agricole che stanno stringendo i denti. Attraverso il Fondo Comuni di confine abbiamo già messo in campo un bando apposito per le latterie. Cercheremo di intervenire nuovamente. Quanto ai problemi evidenziati dalla zootecnia, mi riferisco soprattutto al lupo e alla gestione della fauna selvatica, la Provincia è a disposizione per creare un coordinamento con Regione e Stato».

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share