13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Prima Pagina I ceki Erik Cais – Jindriska Zakova conquistano il 5°Dolomiti Rally

I ceki Erik Cais – Jindriska Zakova conquistano il 5°Dolomiti Rally

Successo ceko nel 5° Dolomiti Rally, gara conclusiva della Coppa Rally 4^ zona, organizzata ad Agordo, cuore delle Dolomiti e “paese dei graffiti”, dal Dolomiti Racing Motorsport di Mauro Riva. Ad imporsi, con pieno merito ed un margine rassicurante, sono stati il ventunenne Erik Cais e la sua navigatrice Jindriska Zakova, su Ford Fiesta MkII dello Yacco ACCR Team. Dopo un avvio di gara prudente sulla ps 1 “Oltach”, dettato anche dalle condizioni difficili del fondo asfaltato molto viscido per la pioggia battente e la neve, Cais ha iniziato a segnare tempi importanti fin dalla ps 2 “San Tomas”, vinta ex aequo con l’ottimo friulano Filippo Bravi. Il talento della Repubblica Ceka, sempre più in sintonia con la vettura e con il percorso dolomitico, non ha lasciato scampo agli avversari, pur validi e combattivi, chiudendo in costante crescita ed aggiudicandosi anche le rimanenti 4 ps, ossia il secondo e il terzo passaggio sulla “Oltach” e sulla “San Tomas”. Il podio della gara agordina è stato completato dall’ottimo Filippo Bravi, affiancato da Enrico Bertoldi, su Hyundai I20, secondo a 17.6 dopo aver guidato la classifica generale al termine delle prime due speciali; e da Alessandro Battaglin-Sandra Tommasini, su Peugeot 208 T16, vincitori della prima ps “Oltach”, terzi assoluti a 30.5.
Ai piedi del podio hanno concluso la loro fatica agordina i lombardi Silva-Pina, su Volkswagen Polo, quarti a 50.8, già vincitori della prima edizione del Ronde delle Dolomiti nel 2006. Le posizioni dal quinto al settimo posto sono state appannaggio delle Skoda Fabia di LorenzonMenegon, Tomasso-Turatti e dell’inossidabile “Brik”, in coppia con Orian, primo dei piloti di casa al traguardo nel giorno del suo sessantaquattresimo compleanno. La top ten è stata completata da altre due vetture della popolata classe R5: la Citroen Ds3 di Righetti-Nalli, ottavi;
e la Ford Fiesta Mk II di Rossi-Zanella, decimi, mentre la nona piazza assoluta è andata a
premiare la gran gara di Dal Castello-Zanet che, con la Peugeot 208, hanno vinto la battaglia a tre nella classe R2B con Sartor-Ascalone, undicesimi assoluti e secondi di classe; e con LenaDecima, dodicesimi e terzi di classe.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share