13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Due cerimonie in memoria di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana seviziata...

Due cerimonie in memoria di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana seviziata ed uccisa nel 1943 dai partigiani di Tito

Si svolgerà domenica 4 ottobre 2020, alle ore 11, in Piazzale Vittime delle Foibe a Belluno “Una rosa per Norma Cossetto”, la manifestazione promossa in tutta Italia dal Comitato 10 Febbraio che intende onorare la memoria della giovane studentessa istriana, seviziata e uccisa nel 1943 dai partigiani di Tito.

“Invitiamo tutti a partecipare – dichiara Roberto Dal Pan, coordinatore della Sezione Provinciale di Belluno del Comitato 10 febbraio che organizza la cerimonia – per ricordare il sacrificio di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana che nel 1943 venne sequestrata, seviziata, violentata e gettata ancora viva in una foiba dai partigiani di Tito. Deporremo un fiore e racconteremo ai partecipanti la vita e l’eroica fine di questa “Luminosa testimonianza di coraggio e di amor patrio”.

Abbiamo invitato il Sindaco e l’intera Amministrazione Comunale a presenziare ad una manifestazione che auspichiamo sia condivisa da tutti, andando oltre gli schieramenti partitici.”

Una cerimonia analoga si svolgerà lunedì 5 ottobre 2020, alle ore 18.00, presso l’anfiteatro antistante la Chiesa di San Carlo Borromeo in località Pecol nel Comune di Val di Zoldo, organizzata su iniziativa di attivisti locali e con la partecipazione di Don Floriano Pellegrini.

La manifestazione di carattere nazionale, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di oltre 130 città italiane e straniere, quest’anno assume una maggiore rilevanza in quanto ricorre il Centenario della nascita di Norma Cossetto.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Nuovo DPCM: a Longarone Fiere si sta pensando al Forum della Gelateria in digitale

Longarone Fiere informa a malincuore che, a causa del recente Dpcm del 18 ottobre 2020 che sospende tutte le attività congressuali e convegnistiche, anche...

Capacitandosi. Lucia Da Rold: il Comune di Ponte nelle Alpi capofila di un progetto sui giovani, con una serie di laboratori diretti da artisti

Il Comune di Ponte nelle Alpi è capofila del progetto "Capacitandosi" per il biennio 2020-2021. Progetto che si inserisce nella programmazione dei Piani di...

Emergenza sanitaria: annullata la Fiera di San Matteo del 1 novembre a Feltre

Niente Fiera di San Matteo per il 2020, almeno per quanto riguarda la mostra-mercato di prodotti agricoli. L'evoluzione dell'emergenza sanitaria e le nuove norme emesse,...

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...
Share