13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Società, Associazioni, Istituzioni Nastri rosa in Piazza dei martiri per “Ottobre in rosa”

Nastri rosa in Piazza dei martiri per “Ottobre in rosa”

Anche quest’anno a Belluno sono spuntati i nastri rosa nei giardini di Piazza dei Martiri per celebrare “Ottobre in rosa”, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno promosso dall’Associazione Donne Operate al Seno e dalla Lega Italiana Lotta ai Tumori.

Fino a fine ottobre, una trentina di grandi nastri rosa – realizzati interamente a mano dalle volontarie di ADOS Belluno – orneranno i giardini del Campedel, mentre per tutto il mese il Teatro Comunale sarà illuminato di rosa, su iniziativa della LILT approvata e promossa anche a livello nazionale dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani: «Come lo scorso anno, abbiamo scelto Piazza dei Martiri perché è un luogo ben visibile e molto frequentato, soprattutto in questo periodo durante il quale una manifestazione come Oltre le Vette richiama cittadini e visitatori in città: – spiega l’assessore Yuki d’Emilia – si tratta di un tema molto importante e delicato, sul quale è fondamentale sensibilizzare la popolazione».
Questa non sarà l’unica iniziativa di “Ottobre in rosa” in città: «Nelle prossime settimane – conclude d’Emilia – presenteremo anche altre manifestazioni che coinvolgeranno la associazioni, ma non solo, con l’obbiettivo di diffondere la conoscenza sul tema e di incentivare la prevenzione, prevenzione che grazie al progresso scientifico diventa sempre più efficace nel contrasto alla malattia».

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share