13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i...

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Adriana Cogode – Prefetto di Belluno

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore e Voltago Agordino.

I provvedimenti si sono resi necessari a seguito dell’annullamento delle elezioni avvenute a Voltago Agordino, a causa del mancato raggiungimento del quorum di votanti richiesto dalla legge nel caso in cui, per l’elezione del sindaco, sia presentata una sola lista.
Per il Comune di Lozzo di Cadore la nomina si è resa necessaria non essendo stata presentata alcuna lista per la nomina del sindaco.
I commissari prefettizi, che gestiranno i Comuni fino alle elezioni amministrative in programma nel 2021, sono il viceprefetto Antonio Russo per Voltago Agordino ed il viceprefetto aggiunto Andrea Celsi per Lozzo di Cadore.
Agli stessi sono stati conferiti i poteri del sindaco, della giunta e del consiglio comunale.
Antonio Russo ricopre in Prefettura il ruolo di dirigente dell’Area II – Raccordo con gli enti locali e consultazioni elettorali mentre Andrea Celsi è il capo di Gabinetto del prefetto nonché dirigente dell’Area ordine e sicurezza pubblica.

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share