13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Prima Pagina Nuova rotatoria in via Vittorio Veneto a Belluno. Lavori dal 16 settembre...

Nuova rotatoria in via Vittorio Veneto a Belluno. Lavori dal 16 settembre al 16 ottobre

Per consentire i lavori di realizzazione di una nuova intersezione a rotatoria, con riqualificazione dell’attuale area a verde di piazza De Luca e degli arredamenti di arredo presenti, nonché la riqualificazione dell’asse di via Vittorio Veneto nel tratto compreso tra le due rotatorie esistenti di Nogarè e Baldenich, con miglioramento dei percorsi pedonali esistenti, abbattimento delle barriere architettoniche lungo i percorsi pedonali esistenti, riqualificazione delle fermate bus e attraversamenti pedonali esistenti, rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi in conglomerato bituminoso, allo scopo di incrementare gli standard di sicurezza in relazione sia ai percorsi dedicati all’utenza debole che a quelli riservati ai veicoli, si rendono necessarie le seguenti modifiche della sosta e della circolazione veicolare e pedonale, nel periodo dalle ore 6.00 del 16 settembre alle ore 18.00 del 16 ottobre, nelle vie e marciapiedi come di seguito specificato:
• istituzione del limite di velocità di 30 km/h in via Vittorio Veneto in entrambe i sensi di marcia, nel tratto ricompreso tra le rotatorie esistenti di Nogarè e Baldenich;
• chiusura dei marciapiedi in via Vittorio Veneto, nel tratto ricompreso tra le rotatorie esistenti di Nogarè e Baldenich in corrispondenza dei cantieri, a seconda dello stato di avanzamento dei lavori, con obbligo dei pedoni di proseguire sul lato opposto;
• restringimento della carreggiata qualora si renda necessario, con istituzione del senso unico alternato di circolazione veicolare, regolato da idoneo personale o da impianto semaforico, in via Vittorio Veneto, nel tratto ricompreso tra le rotatorie esistenti di Nogarè e Baldenich, in prossimità dei cantieri a seconda dello stato di avanzamento dei lavori. Nelle ore di traffico particolarmente intenso, dovrà essere comunque garantita la circolazione in entrambi i sensi di marcia;
• istituzione del senso unico di circolazione veicolare in via T. C. Calbo, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con piazza De Luca e l’intersezione con via Vittorio Veneto, secondo la medesima direzione di marcia;
• divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in piazza De Luca nella zona a ridosso dell’attuale area a verde e contestuale chiusura dell’intera area

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share