13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mostra “Venezia dalle Dolomiti” a Palazzo Fulcis, dal 1° agosto al 20...

Mostra “Venezia dalle Dolomiti” a Palazzo Fulcis, dal 1° agosto al 20 settembre

Palazzo Fulcis, sede del Museo civico di Belluno

Palazzo Fulcis torna a esporre i suoi tesori nascosti, nella prima rassegna dopo la riapertura del Museo.
La mostra, “Venezia dalle Dolomiti”, incentrata sulle stampe di riproduzione di vedute di Venezia, vuole essere un momento di riflessione sull’importanza della sua raccolta grafica, e in particolare sulla collezione di incisioni del Fondo Alpago-Novello, solo raramente esposta al pubblico, occasione per l’approfondimento della conoscenza di personalità poco note, ma che risultano spesso essere tra i massimi interpreti dell’acquaforte nel “secolo del rame”, il Settecento.
La mostra, a cura di Denis Ton, con la collaborazione di Enrico Tonin, sarà visitabile a Palazzo Fulcis dal 1° agosto al 20 settembre.
Esposte al pubblico, 45 stampe di Giambattista Brustolon, Antonio Sandi, Marco Sebastiano Giampiccoli, Antonio Baratti, tutti spesso alle prese con le meravigliose invenzioni di alcuni dei più grandi vedutisti del secolo, fra i quali Antonio Canal detto Canaletto, e capaci di dare un contributo fondamentale alla diffusione dell’immagine di Venezia nel mondo degli amatori e dei viaggiatori del Grand Tour.
Un viaggio in laguna, creato da chi, pur venendo dalla vicina montagna, ha dato forma a ricordi e sogni di chi ha amato e vagheggiato Venezia.
L’inaugurazione si terrà venerdì 31 luglio, alle ore 17, nella corte del Museo, con visita a cura del Conservatore Denis Ton. I posti sono limitati e l’accesso alla mostra avverrà per piccoli gruppi.
La prenotazione è obbligatoria, ai seguenti recapiti: HYPERLINK “mailto:prenotazionimuseo@comune.belluno.it”prenotazionimuseo@comune.belluno.i

Share
- Advertisment -


Popolari

Nuovo rilevatore di velocità a Levego. Sarà in funzione 24 ore su 24 da domenica I° novembre

Entrerà in funzione domenica 1 novembre il nuovo rivelatore di velocità a Levego, lungo la Strada Provinciale 1 della Sinistra Piave. «Il nuovo apparecchio consente...

L’anno dello sciacallo dorato. Una coppia con tre cuccioli vive in Comelico

Ora è certo, in Comelico c’è lo sciacallo dorato. Le immagini di una coppia con tre cuccioli di circa 6 mesi sono state catturate...

Ronce 2020. Gimmy Dal Farra: “Progetti pronti per i finanziamenti, si parta al più presto”

L'associazione Belluno Alpina accoglie con soddisfazione i primi interventi concreti sul territorio del comprensorio Quantin-Nevegal-Ronce-Valmorel: "Con i fondi Vaia è stato asfaltato il primo...

Banda larga. Interrogazione di De Menech al ministero dell’Innovazione per sollecitare l’attivazione delle linee veloci

Roma, 30 ottobre 2020 _ Il deputato bellunese Roger De Menech ha presentato oggi un'interrogazione al ministro dell'Innovazione e digitalizzazione per sapere quali azioni...
Share