13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Cronaca/Politica Due morti in montagna

Due morti in montagna

E’ stato rinvenuto questa mattina in un dirupo in località Monte Coppolo il corpo senza vita di Maria Zanellato, infermiera 54enne di Ravenna. La donna era in vacanza con il marito a Lamon e nella mattinata di ieri si era avviata per una escursione in solitaria sul monte Coppolo, ma alla sera non era ancora rientrata. L’ultimo contatto telefonico era avvenuto alle ore 12 di martedì. A dare l’allarme ieri sera, è stato il marito non vedendola più arrivare. Sul posto è intervenuto il soccorso alpino di Feltre.

L’altro incidente mortale in montagna è successo questa mattina in località Monte Padon nel Comune di Rocca Pietore. G.L.R. 74enne pensionato della provincia di Milano era impegnato insieme a una guida alpina e altri sei escursionisti in un sentiero che porta al bivacco Bontadini, quando è inciampato ed è finito in un vallone sottostante a 200 metri perdendo la vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Caprile, il soccorso alpino di Rocca Pietore, il soccorso alpino della Guardia di Finanza di Cortina e il personale del Suem 118 di Pieve di Cadore.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Ferro, vetro, legno e ceramica, protagonisti alla 35ma Mostra dell’Artigianato di Feltre

A due settimane dall’avvio della rassegna, la macchina organizzativa della 35ma edizione della Mostra dell’Artigianato di Feltre è già a pieno regime. La rassegna di...

Nuovo volume della collana “Tesori d’arte”: approfondimento sull’altare a battenti di Santa Maria a Pieve di Cadore

Una vicenda intricata e affascinante. Un oggetto d’arte che esce dalla bottega di un affermato scultore alla fine del Quattrocento e si ritrova cinque...

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...
Share