13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo La finanza che affronta la crisi: i fondi di investimento nel 2020

La finanza che affronta la crisi: i fondi di investimento nel 2020

Se da un lato la crisi finanziaria dovuto al crollo della Borsa nel Marzo 2020 sembra ormai pronta a diventare solo un nuovo capitolo della storia nera dei mercati finanziari, dall’altro si può comunque trarne una importante lezione.

Interrogando le recenti quotazioni dei principali attori dei movimenti sui mercati, infatti, se ne possono ricavare alcune fondamentali conclusioni:

  • Alcuni settori sono stati capaci di rialzarsi molto più prontamente di altri;
  • La riapertura ha aperto la strada per il raggiungimento dei vecchi livelli;
  • Una sapiente distribuzione degli investimenti ha mitigato gli sbalzi di volatilità e volumi, rendendo la risalita più dolce e priva di contraccolpi;

Ma quali sono gli enti finanziari che hanno registrato simili risultati? Detto altrimenti, quali sono alcuni dei titoli più interessanti per la seconda metà del 2020?

In base ai dati forniti da questa guida ai fondi di investimento e alle quotazioni provenienti dai resoconti di Borsa, i fondi di investimento di questo 2020 hanno ben 5 diversi volti:

Black Rock Inc.

Black Rock Inc. è il più grande ente finanziario al mondo. Un colosso degli investimenti che in poco più di 30 anni è riuscita a scalare le vette dei mercati mondiali.

Il segreto dietro ad una crescita del +200% in tre mesi (da Marzo a Maggio) le ha fatto recuperare le vecchie vette è semplice: Black Rock ha le mani in pasta praticamente in tutto. Dalla ristorazione alla tecnologia, Black Rock è azionista di quasi tutte le società più importanti al mondo e delle maggiori promesse innovative per il futuro.

Vanguard Group

Vanguard Group, come affermò nel 2005 il Nobel per l’economia Samuelson, ha apportato svolte nel mondo dei mercati finanziari assimilabili per importanza all’invenzione della ruota e della scrittura. Seconda solo alla Black Rock, Vanguard Group, stando alle proiezioni di Bloomberg, sarà la prima società a sfondare il muro dei 10 mila miliardi di asset gestiti.

Vanguard Group, grazie all’invenzione dei fondi di investimento comuni a basso costo, continua anche in tempi di crisi a performare meglio degli indici e dei titoli finanziari di riferimento, costituendo un caso esemplare di intelligenza finanziaria e gestione perfetta.

Berkshire Hathaway

Non proprio un fondo di investimenti quanto una holding, la Berkshire Hathaway è tra le principali al mondo. Rispetto ai fondi di investimento permette meno flessibilità agli investitori ma, d’altro canto, compensa questo svantaggio con una delle caratteristiche più importanti per chi investe: avere come riferimento un mostro sacro della finanza.

Presidente e CEO della Berkshire Hathaway, Warren Buffett è visto come una leggenda vivente dalla maggior parte dei trader. Il genio dietro questa holding è stato capace di portare una società che prima della crisi investiva nei settori più colpiti a superare questa difficoltà.

Le performance della holding, dato le società nelle quali era coinvolta, sono semplicemente sorprendenti.

State Street

State Street è il terzo fondi di investimenti più importante al mondo. Segue a ruota le performance di Black Rock e Vanguard Group, dando anch’esso prova di una ottima gestione degli investimenti. Riuscire a diversificare profondamente il proprio portafogli di investimento e mettere in campo numerosi strumenti ha permesso a State Street di riuscire a superare alla perfezione il crash di Marzo.

Il recupero delle vecchie quotazioni, per State Street, è solo questione di tempo.

Goldman Sachs

Chi non conosce uno dei fondi di investimento storici di Wall Street?

Goldman Sachs, si può dire, ne ha viste di cotte e di crude ed è sopravvissuto alle principali catastrofi finanziarie del nostro tempo: crisi del 2008, bolla delle “dot com”, bolla degli anni ’80, solo per citarne alcuni.

Goldman Sachs ha dimostrato di riuscire a superarle tutte e nel migliore dei modi. Non sorprende, dunque, apprendere che anche per questa crisi finanziaria le prestazioni del fondo di investimenti sono tra le più promettenti, capaci di ridare fiducia ai mercati finanziari.

Un segno di ricrescita forte che ha portato gli investitori a rinnovare il proprio impegno con la società.

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share