13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 3, 2022
Home Prima Pagina Lino De Pra eletto alla presidenza della Sezione alpini di Belluno

Lino De Pra eletto alla presidenza della Sezione alpini di Belluno

Con l’elezione a presidente di Lino De Pra, la Sezione Alpini di Belluno si accinge ad affrontare il triennio 2020-21-22 che vede, quale scadenza più importante, la celebrazione del centenario del sodalizio fondato nel 1921.

Nell’assemblea di domenica scorsa sono stati eletti anche i ventuno componenti del Consiglio Direttivo.

Per la zona dell’Agordino: Costante Ganz, Siro De Biasio, Angelo Mezzacasa, Giovanni Da
Pra, Ilario De Vallier, Angelo Magro;

per la Destra Piave: Ezio Caldart, Francesco Zanin, Cesare Colbertaldo, Fabio Barattin, Giuseppe Colferai, Giancarlo Sartori;

per la Sinistra Piave: Aldo Mastelotto, Alessandro De Mari, Giorgio Cibien; per l’Alpago e la zona Pontalpina: Giorgio Schizzi, Mario Dall’Anese, Danilo Bortoluzzi, Ivan Marchetti;

per il Longaronese/Val di Zoldo: Giuliano Moretti, Luigi Vazza.

Revisori dei conti effettivi sono stati eletti: Pieremilio Parissenti, Giorgio Sartori, Ezzelino Carlo Dal Pont; supplenti: Donato Nicolao e Guido Palmieri, mentre la Giunta di scrutinio sarà composta da Sergio Valente, Federico Bez e Ruggero Viel.

Nei prossimi giorni il Consiglio neo eletto si riunirà per la distribuzione delle cariche sociali.

Share
- Advertisment -

Popolari

La Consulta e i vaccini * di Filiberto Dal Molin

Abbiamo avuto in questi giorni la ventura di sapere come si sono articolate le discussioni e le argomentazioni in tema di obbligo vaccinale anti...

Certificata la presenza della lontra europea in Comelico. De Bon: «Scoperta di grande rilievo. È una specie rara e un indicatore di eccellente qualità ambientale»

La lontra è tornata ad abitare il Bellunese. La scoperta è avvenuta attorno a metà novembre, grazie a una serie di ritrovamenti. L'animale, che...

Violenza sulle donne e lo scivolone della maggioranza * di Ilenia Bavasso

"Io so di non sapere". Ignoranza s. f. . – L’ignorare determinate cose, per non essersene mai occupato o per non averne avuto notizia: i....

Dalle grandi dimissioni all’abbandono silenzioso: le condizioni del lavoro nelle province di Belluno e Treviso

Ricerca della Cisl su un campione di 2.550 lavoratori e lavoratrici Un giovane su 6 ha cambiato lavoro nell'ultimo anno: 4.765 dimissioni volontarie nel primo...
Share