13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 10, 2022
Home Prima Pagina Stop 5g. Sabato in piazza Martiri la manifestazione con raccolta di firme...

Stop 5g. Sabato in piazza Martiri la manifestazione con raccolta di firme per altre due iniziative

Si è tenuta sabato in piazza dei Martiri a Belluno, la manifestazione a sostegno degli amministratori locali che hanno deliberato atti di precauzione per la salute a favore dei propri cittadini nei confronti della tecnologia 5G, in attesa di studi che ne attestino l’innocuità. Sono più di 800 fra sindaci e consigli comunali quelli che in Italia hanno aderito, tra cui i Comuni bellunesi de La Valle Agordina, Belluno, Pedavena, Feltre e Limana. L’iniziativa fa parte di quella nazionale svolta in tante città d’Italia. Va detto che è stata posta al vaglio del governo la proposta di Colao, tendente ad escludere l’opponibilità locale alla diffusione di tale tecnologia.

Alla manifestazione di Belluno erano presenti anche gli assessori all’ambiente di Feltre Valter Bonan e di Belluno Alberto Simiele ed alcuni consiglieri comunali. E’ arrivata gente da tutta la provincia grazie al passaparola. Sono state raccolte decine e decine di firme per due iniziative: una per la richiesta al comune di cablare i collegamenti a internet wifi e l’altra per la concessione di terreni demaniali da destinare agli studenti per la piantumazione di alberi.

E’ stato letto ai presenti il comunicato stampa dell’Alleanza Italiana Stop 5g, di sostegno e gratitudine a 340 sindaci d’Italia che hanno emanato ordinanze ed ai 500 comuni che hanno deliberato mozioni a tutela del diritto di precauzione a favore dei cittadini nei confronti della tecnologia 5G di cui non è mai stato realizzato alcuno studio scientifico autonomo ed indipendente che ne dimostri l’innocuità e di protesta alla proposta di Vittorio Colao al Governo di annullare tutti questi atti di cautela e di aumentare di 100 volte i limiti all’inquinamento elettromagnetico.

Share
- Advertisment -

Popolari

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...

Synlab Italia acquisisce Salus e Belluno Medica

Belluno, 8 agosto 2022 – Synlab Italia, azienda leader nel settore della diagnostica medica, annuncia di aver completato l’acquisizione di due importanti società operanti...
Share