13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 18, 2021
Home Pausa Caffè Il mercato della soia e le opportunità di investimento

Il mercato della soia e le opportunità di investimento

Il mercato delle commodities non si esaurisce solo con petrolio, oro e gas naturale. Si tratta di un mercato molto ampio, nel quale la soia occupa una posizione di assoluto rilievo.

Ciò che è davvero interessante è il trend di questo asset dell’ultima settimana. Gli Stati Uniti d’America sono il principale produttore di soia al mondo e non stanno certo attraversando un buon periodo.

La situazione riguardante il coronavirus non è ancora stata limitata con efficacia, inoltre le proteste degli ultimi giorni potrebbero, nel caso dovessero durare a lungo, complicare la situazione anche a Wall Street

Una simile panoramica dovrebbe farci ipotizzare un mercato della soia nervoso e poco adatto agli investimenti, ma non è così.

La settimana si è aperta con il segno positivo, continuando un trend rialzista cavalcato da molti investitori. Ma quali sono i metodi per investire nel mercato della soia?

Investire sulla Soia: metodi d’investimento

I futures si stanno comportando molto bene in questo momento e ad oggi rimangono il principale metodo di investimenti anche per ciò che riguarda questa commodities.

Rimane comunque uno strumento adatto a ben poche persone, considerando la difficoltà di approccio e i costi da sostenere, già particolarmente elevati di per sé, a cui si vanno poi ad aggiungere numerose commissioni.

Per questo motivo, molti investitori stanno utilizzando i contratti per differenza, meno dispendiosi e decisamente più flessibili.

Questi strumenti sono disponibili nel trading online, settore che non a caso sta vivendo un periodo di espansione.

Per fare trading sulla soia è necessario utilizzare una piattaforma broker, che risulta meno dispendiose poiché non sono richieste commissioni sulle operazioni

Anche gli investimenti minimi sono più accessibili: in alcuni casi si può investire partendo anche da poche decine di euro.

Si tratta di una forma di investimento più aperta al grande pubblico ma abbastanza impegnativa, poiché richiederà numerose conoscenze per essere padroneggiata nel modo giusto.

Per studiare questo settore esistono molti modi. Molti broker, ad esempio, forniscono gratuitamente materiale formativo ai propri utenti, con cui imparare ad analizzare grafici e capire quali strategie mettere in pratica.

Per coloro che non sono esperti del settore non è consigliato lanciarsi in investimenti reali senza avere preliminarmente studiato la materia o senza aver familiarizzato con il trading online.

Un buon metodo per fare esperienza sui mercati finanziari senza esporsi ai rischi connessi agli investimenti reali, è rappresentato dagli account demo.

Si tratta di account di prova, in genere gratuiti e senza scadenza, grazie ai quali è permesso fruire di una simulazione con quotazioni in tempo reale ma capitali fittizi. Ciò vuol dire che tutti i profitti e le perdite prodotte nella demo non saranno reali.

Trading sulla soia: quali i fattori considerare

Come altre commodities, fare previsioni sul mercato della soia predilige un’analisi fondamentale, considerando fattori come clima, questioni geopolitiche, rapporto domanda/offerta et similia.

Le coltivazioni di soia sono ovviamente suscettibili a catastrofi naturali o anche a semplici condizioni climatiche anomale, che potrebbero mettere a rischio i raccolti.

Proprio per questi motivi oggi la stragrande maggioranza della soia prodotta a livello mondiale è OGM, che consente di aumentarne la produzione anche in situazioni climatiche difficili.

Un altro fattore da considerare è legato alle questioni geopolitiche, soprattutto per ciò che riguarda Stati Uniti e Cina, rispettivamente primo produttore e primo consumatore di soia al mondo.

Proprio in questi giorni la soia è stato argomento di discussione tra i due paesi, che potrebbero rinnovare le tensioni proprio su questo nuovo terreno di scontro.

Tuttavia, nonostante sia forse una delle commodities più esposta alla guerra commerciale tra i due colossi, Goldman Sachs sostiene che le previsioni per questo 2020 siano tutt’altro che negative.

Analizzando i recenti trend non si può che dare ragione all’istituto di credito di West Street, ma si consiglia ugualmente massima cautela.

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share