13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Cronaca/Politica Olimpiadi. D'Incà: "Oltre 300 milioni di euro per le opere, un beneficio...

Olimpiadi. D’Incà: “Oltre 300 milioni di euro per le opere, un beneficio per l’intero territorio bellunese. Confermata l’attenzione del Governo”

Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento

“Il Governo Conte ha stanziato 325 milioni di euro per importanti opere infrastrutturali attese da molto tempo e che rimarranno a beneficio dell’intera cittadinanza. E’ la conferma che il Governo ha sempre creduto in questo appuntamento e nelle potenzialità di un bellissimo territorio”.

Lo dichiara Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento commentando il tavolo tecnico che si è tenuto oggi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assieme a Regioni e Province autonome.
“Il piano delle opere messo a punto dal Ministero delle Infrastrutture prevede interventi infrastrutturali utili che miglioreranno anche la viabilità bellunese e serviranno a rendere più fluido il traffico stradale oltre a portare maggiore efficienza in alcune stazioni ferroviarie – prosegue D’Incà, che aggiunge: il Movimento 5 Stelle ha sempre creduto nelle opere del territorio bellunese che, finalmente, saranno programmate. Mi riferisco, per esempio, alla circonvallazione di Longarone, un intervento richiesto, da molti anni, da cittadini e turisti visto il forte flusso di traffico che si concentra in particolare nei fine settimana. E finalmente è stata programmata la circonvallazione di Cortina d’Ampezzo, così come il completamento della variante di Agordo e l’ammodernamento di alcune stazioni ferroviarie. Le opere, come detto, sono state pensate per rimanere a beneficio della cittadinanza, al netto delle Olimpiadi, e prossimamente le illustreremo in maniera approfondita”.

“Ringrazio la ministra Paola De Micheli per l’impegno dimostrato e i tecnici che hanno partecipato ai lavori – osserva D’Incà, che aggiunge: sono convinto che le Olimpiadi invernali rappresenteranno un’occasione unica per il rilancio del territorio da un punto di vista sia infrastrutturale – come dimostrato da questi interventi strategici – sia turistico. Una enorme opportunità per tutto il tessuto produttivo.
Infine, secondo il Ministro per i Rapporti con il Parlamento, “il Governo ha sempre creduto in questa opportunità, mettendo a disposizione non solo cifre importantissime, ma anche approvando in tempi rapidi la Legge Olimpica e facendosi trovare ancora una volta pronto di fronte a una grande sfida per il bellunese”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...

Acconto IMU 2021 Comune di Belluno: mercoledì 16 giugno 2021 Invariate le aliquote e detrazioni 2020. On line la guida all’autoliquidazione

Scade mercoledì 16 giugno il termine per il pagamento dell'acconto dell'IMU 2021, mentre la scadenza per il saldo è stabilita al 16 dicembre 2021....
Share