13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 10, 2022
Home Cronaca/Politica Olimpiadi. D'Incà: "Oltre 300 milioni di euro per le opere, un beneficio...

Olimpiadi. D’Incà: “Oltre 300 milioni di euro per le opere, un beneficio per l’intero territorio bellunese. Confermata l’attenzione del Governo”

Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento

“Il Governo Conte ha stanziato 325 milioni di euro per importanti opere infrastrutturali attese da molto tempo e che rimarranno a beneficio dell’intera cittadinanza. E’ la conferma che il Governo ha sempre creduto in questo appuntamento e nelle potenzialità di un bellissimo territorio”.

Lo dichiara Federico D’Incà, ministro per i Rapporti con il Parlamento commentando il tavolo tecnico che si è tenuto oggi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assieme a Regioni e Province autonome.
“Il piano delle opere messo a punto dal Ministero delle Infrastrutture prevede interventi infrastrutturali utili che miglioreranno anche la viabilità bellunese e serviranno a rendere più fluido il traffico stradale oltre a portare maggiore efficienza in alcune stazioni ferroviarie – prosegue D’Incà, che aggiunge: il Movimento 5 Stelle ha sempre creduto nelle opere del territorio bellunese che, finalmente, saranno programmate. Mi riferisco, per esempio, alla circonvallazione di Longarone, un intervento richiesto, da molti anni, da cittadini e turisti visto il forte flusso di traffico che si concentra in particolare nei fine settimana. E finalmente è stata programmata la circonvallazione di Cortina d’Ampezzo, così come il completamento della variante di Agordo e l’ammodernamento di alcune stazioni ferroviarie. Le opere, come detto, sono state pensate per rimanere a beneficio della cittadinanza, al netto delle Olimpiadi, e prossimamente le illustreremo in maniera approfondita”.

“Ringrazio la ministra Paola De Micheli per l’impegno dimostrato e i tecnici che hanno partecipato ai lavori – osserva D’Incà, che aggiunge: sono convinto che le Olimpiadi invernali rappresenteranno un’occasione unica per il rilancio del territorio da un punto di vista sia infrastrutturale – come dimostrato da questi interventi strategici – sia turistico. Una enorme opportunità per tutto il tessuto produttivo.
Infine, secondo il Ministro per i Rapporti con il Parlamento, “il Governo ha sempre creduto in questa opportunità, mettendo a disposizione non solo cifre importantissime, ma anche approvando in tempi rapidi la Legge Olimpica e facendosi trovare ancora una volta pronto di fronte a una grande sfida per il bellunese”.

Share
- Advertisment -

Popolari

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...

Synlab Italia acquisisce Salus e Belluno Medica

Belluno, 8 agosto 2022 – Synlab Italia, azienda leader nel settore della diagnostica medica, annuncia di aver completato l’acquisizione di due importanti società operanti...
Share