13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Sanità L'Assicuratrice Val Piave dona una barella di bio-contenimento alla Ulss Dolomiti

L’Assicuratrice Val Piave dona una barella di bio-contenimento alla Ulss Dolomiti

Questa mattina, presso la sede del Suem di Pieve di Cadore, alla presenza del direttore del Pronto Soccorso di Pieve di Cadore e di alcuni operatori, del presidente dell’Assicuratrice Val Piave Luciano Rova e del direttore Giorgio de Unterrichter, si è tenuto un incontro per formalizzare la donazione di una barella di bio-contenimento per il trasporto in sicurezza di pazienti sia in ambulanza che in elicottero.

L’iniziativa segue la consegna all’unità bellunese di un ecografo portatile per la tempestiva individuazione dell’infezione da Covid-19.
“A spingere il Consiglio ad intervenire prontamente” – dichiara il presidente Luciano Rova – “è stata la volontà di essere presente e far sentire la sua vicinanza alla comunità e a tutti gli operatori che in questo particolare momento hanno garantito il servizio essenziale della tutela della salute nonostante l’esposizione personale al rischio di contagio da coronavirus”.
Particolare soddisfazione è stata espressa dal direttore del Pronto Soccorso di Pieve di Cadore Enzo Chemello:

“Abbiamo apprezzato moltissimo l’iniziativa dell’Assicuratrice Val Piave, soprattutto per la necessità di una attrezzatura difficilmente reperibile specie in questi momenti, ma che è fondamentale per permetterci di intervenire in tranquillità. In questo modo potremo operare a tutela della salute e della sicurezza di tutti, garantendola non solo ai cittadini ma anche agli operatori sanitari”.

L’attività rientra nello spirito di attenzione alla Comunità che ha visto nascere e consolidarsi Assicuratrice Val Piave, presente nel territorio bellunese in maniera capillare con agenti che condividono valori di qualità etica e solidarietà.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share