13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 15, 2021
Home Prima Pagina Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei...

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil del Veneto, ha raccolto ad oggi oltre 390.000 Euro.

Tale somma è stata raggiunta grazie ai contributi volontari dei lavoratori, attraverso la devoluzione di ore di lavoro e ai versamenti, parimenti volontari, da parte delle imprese associate a Confindustria.

L’importo è stato accreditato dai sottoscrittori sul c/c appositamente istituito dalla Protezione Civile e verrà utilizzato per le opere necessarie alla riqualificazione e all’adeguamento del Centro Coordinamento Soccorsi presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Belluno.

L’opera è tra quelle individuate come prioritarie dal piano di ricostruzione definito dalla Regione in collaborazione con i referenti del territorio.

Obiettivo primario del Fondo di Solidarietà di Confindustria e Cgil Cisl Uil del Veneto era quello di garantire la certezza della destinazione delle risorse “a sostegno dei servizi e delle strutture di pubblica utilità” e la loro più rapida utilizzazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Vogatori che passione: caratteristiche, modelli più richiesti e costi

Fare attività fisica è importantissimo per la salute e la mente delle persone, però non tutti hanno la possibilità o il tempo di andare...

Chiusura della Statale 50 alle Gravazze. i mezzi Dolomitibus effettueranno il percorso alternativo

Da venerdì 16 aprile sarà chiusa al traffico la Statale 50 in zona Gravazze, in Comune di Santa Giustina. Di conseguenza, i mezzi di...

Riconversione vigneti: stanziati 38,7 milioni dalla Regione

Venezia, 14 aprile 2021 - “Abbiamo rimodulato le somme che ci sono state assegnate dal piano nazionale di sostegno del settore vitivinicolo, che ammontano...

Vaccinazione persone over 80: prenotazioni online o accesso libero

Belluno, 14 aprile 2021 - Per sostenere la campagna vaccinale a favore delle persone di 80 e più anni (nati nel 1941 o negli...
Share