13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Prima Pagina Lucia Dalla Torre nominata direttore provvisorio del Reparto Cure primarie dell'Ospedale di...

Lucia Dalla Torre nominata direttore provvisorio del Reparto Cure primarie dell’Ospedale di Feltre

Lucia Dalla Torre, nominata il 12 marzo 2020 direttore provvisorio delle Cure Primarie del distretto di Feltre, ha presto servizio questa settimana.
Classe 1973, residente nel trevigiano, la dottoressa Dalla Torre si è laureata in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti all’Università di Padova nel 1999 e si è specializzata in Medicina di Comunità nel 2004 dopo aver effettuato un anno di formazione all’estero, come Assistant Project Manager del Progetto di Cooperazione Internazionale “Nascere senza AIDS in Tanzania”. Nel 2017 ha completato un master di II livello in “Governare e dirigere i servizi sociosanitari. L’innovazione nel lavoro integrato dei servizi territoriali per la persona e la comunità” all’Università di Udine.

Dopo alcune esperienze all’ ex ulss 7 di Pieve di Soligo tra il 2005 e il 2010 in ambito distrettuale, dal 2010 al 2016 ha ricoperto l’incarico di dirigente medico al distretto sud dell’ex Ulss 7 come responsabile delle Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuali -Area Anziani, occupandosi, in particolare, dei percorsi di presa in carico multidisciplinare per il paziente cronico (Assistenza Domiciliare nelle sue varie forme, Assistenza Residenziale, Dimissioni Protette).
Dal 2016 al 2018 ha ricoperto l’incarico di responsabile di U.O.S. “continuità dell’assistenza, flussi e percorsi assistenziali”, articolazione interna della UOC cure primarie del distretto socio-sanitario di Conegliano curando, tra il resto, lo sviluppo delle linee di lavoro inerenti la clinical governance e lo sviluppo dell’appropriatezza nell’assistenza primaria, affiancando il Direttore di Distretto nei percorsi di integrazione Ospedale Territorio. Dal 2016 fino alla nomina in Ulss Dolomiti, inoltre, è stata responsabile di U.O.S. “Non Autosufficienza”, articolazione interna della UOC Disabilità e Non Autosufficienza del Distretto di Pieve di Soligo – Az. Ulss2 Marca Trevigiana. è stata responsabile delle Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuali -Area Anziani-, nei percorsi di presa in carico multidisciplinare per il paziente anziano (Assistenza Domiciliare nelle sue varie forme, Impegnative di Cura Domiciliare, Assistenza Residenziale e Semiresidenziale, Dimissioni Protette, progetti di Sollievo) , Referente Distrettuale Area Anziani nel Piano di Zona,Referente Aziendale per il Progetto ACG – Regione Veneto e Referente Distrettuale Sanitario per i Flussi Informativi delle Cure Domiciliari.  Membro del gruppo aziendale di progetto “Affidamento al territorio del paziente colonizzato/infetto da germi multiresistenti”. è stata membro del tavolo di monitoraggio aziendale delle Medicine di Gruppo Integrate, con funzioni di collegamento funzionale con il tavolo dei medici coordinatori delle MGI e Responsabile scientifico dei progetti di formazione sul campo “La presa in carico integrata del paziente affetto da broncopneumopatia cronica ostruttiva” e “La presa in carico integrata del paziente cronico inserito nel pdta per la gestione della terapia anticoagulante in pazienti adulti con fibrillazione atriale non-valvolare”, da cui emergono i profili di competenza infermieristica per la presa in carico del paziente cronico in Medicina di Gruppo Integrata.

Ha all’attivo diverse pubblicazioni di cui una su “Integrare ospedale e territorio per la gestione della cronicità” pubblicata su Rapporto Sanità 2011-Fondazione Smith Kline insieme a Del Favero e Cinquetti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio in un silos a Codissago di Longarone. Vigili del fuoco impegnati per tutta la notte

Dalle ore 9 circa di mercoledì, i vigili del fuoco sono impegnati a Codissago di Longarone all’interno di un sito industriale per l’incendio sviluppatosi...

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...

Programmazione eventi 2021. Comunicazione al Comune di Belluno entro il 21 dicembre per enti e associazioni

Enti e associazioni interessati ad organizzare un evento sul territorio del capoluogo nel corso del 2021 hanno tempo fino alle ore 12.00 di lunedì...
Share