13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Distanziamento e sanificazione, così Caorle si prepara all'estate. Il sindaco Striuli: prenotazioni...

Distanziamento e sanificazione, così Caorle si prepara all’estate. Il sindaco Striuli: prenotazioni on line degli ombrelloni

In questi giorni è in corso di formazione, tra Regione Veneto, Ulss 4, associazioni di categoria, operatori e Comune di Caorle, il protocollo che consentirà di aprire e gestire per l’estate 2020 le nostre spiagge in sicurezza A cura dei concessionari sono già iniziati i lavori di manutenzione, pulizia e sistemazione delle spiagge in vista dell’apertura estiva
Non appena il governo lo consentirà, i concessionari provvederanno all’allestimento degli ombrelloni, dei servizi e di tutte le attrezzature Al fine di garantire la vacanza in sicurezza ai nostri ospiti, ai nostri cittadini ed ai lavoratori, nel rispetto del protocollo in formazione, gli ombrelloni saranno distanziati, le strutture e attrezzature costantemente sanificate e saranno adottate tutte le ulteriori misure necessarie. Le prenotazioni dei posti in spiaggia saranno effettuate on line al fine di evitare gli assembramenti. Stiamo valutando il sistema di accesso anche alle spiagge libere, al fine di garantire anche in esse il distanziamento sociale ed il relativo controllo.
Ho convocato per mercoledì 22.04.2020 la riunione della DMO Caorle, in videoconferenza, nella quale tutti gli operatori pubblici e e privati, che operano nel turismo, concorderanno la gestione della nostra stagione estiva.
Le spiagge di Caorle saranno pronte al più presto per godere dei benefici del mare
Ci vediamo presto in spiaggia ed al mare!
RipartiAMO da Caorle!
Il Sindaco di Caorle
Luciano Striuli

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share