13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Passeggiate con minori. Contrordine del presidente del Consiglio: "Non abbiamo autorizzato l’ora...

Passeggiate con minori. Contrordine del presidente del Consiglio: “Non abbiamo autorizzato l’ora del passeggio con i bambini”

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio

Chi ha fatto il servizio militare conosce la battuta: “Mai eseguire l’ordine, aspettare sempre il contrordine”. Questa sera, infatti, in conferenza stampa nella quale ha annunciato la proroga al 13 aprile delle misure restrittive, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha detto anche  “Non abbiamo autorizzato l’ora del passeggio con i bambini. Abbiamo detto che se ci sono dei bambini, quando un genitore va a fare la spesa, si può acconsentire l’accompagno di un bambino, ma non deve essere l’occasione di andare a spasso”.

La circolare interna diffusa ieri sera, dunque, non vale nulla. E non valeva nulla comunque, posto che una circolare, per il principio di gerarchia delle fonti, non può certamente modificare un Decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

“Con questo sforzo ulteriore – ha detto il presidente Conte – potremo valutare una nuova prospettiva nel momento in cui i dati dovessero consolidarsi inizieremo un allentamento delle misure. Non vi posso dire se sarà il 14 aprile. Valuteremo l’inizio della fase 2, quella della condivisione del virus fino alla fase 3 cioè l’uscita dall’emergenza e il ripristino delle nostre abitudini con rilancio e vita sociale”.

Se Pechino è rimasta blindata dal 23 gennaio al 24 marzo, con le regole ferree rispettate dal popolo cinese, probabilmente è il caso di non farsi grosse illusioni sull’inizio della fase 2 in Italia. Sarebbe un peccato buttare tutti gli sforzi fatti fino ad oggi.

(rdn)

Share
- Advertisment -



Popolari

Arrestato e incarcerato un uomo a San Vito di Cadore

I carabinieri di San Vito di Cadore hanno arrestato M.G. Guerretta, 60enne residente a Treviso. L'uomo doveva scontare 6 anni e 6 mesi di...

Focolai di contagio covid a San Pietro di Cadore e Santo Stefano di Cadore. La Prefettura dispone l’intensificazione dei controlli di polizia

Si è tenuta oggi pomeriggio, in Prefettura, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, con...

Indennità di rischio radiologico, la Cisl diffida l’Ulss 1 Dolomiti

La decisione della Ulss 1 Dolomiti, avvallata dal Nucleo aziendale di valutazione del rischio radiologico (Navrr) è definitiva: ai lavoratori di categoria B, infermieri...

Oltre le Vette 2020. Venerdì la prima serata della rassegna dedicata all’alpinismo e all’avventura

Si terranno al Teatro Comunale di Belluno le serate dedicate all’alpinismo e all’avventura della 24a edizione di Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi...
Share