13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Avviso pubblico per tre primariati del Dipartimento di Prevenzione: Medicina Legale, Sanità...

Avviso pubblico per tre primariati del Dipartimento di Prevenzione: Medicina Legale, Sanità Animale e Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione

Belluno, 11 marzo 2020 –  Sono stati indetti gli avvisi per il conferimento degli incarichi di direttore di Medicina Legale, Sanità Animale e Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss Dolomiti.

MEDICINA LEGALE
L’UOC Medicina Legale svolge, nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione, gli accertamenti di natura sanitaria volti alla valutazione dello stato psico-fisico della persona ovvero del possesso di determinati requisiti in conformità a quanto previsto da specifiche disposizioni normative.

SERVIZIO SANITA’ ANIMALE
L’U.O.C. Servizio Veterinario di Sanità Animale svolge, nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione, funzioni di programmazione, esecuzione, gestione e verifica delle diverse attività di sanità pubblica veterinaria finalizzate a monitorare e garantire la salute delle popolazioni animali presenti nel territorio provinciale.
La sua mission è lo svolgimento delle attività finalizzate alla prevenzione ed eradicazione delle malattie trasmissibili tra gli animali e alla tutela della salute umana nei confronti delle malattie trasmesse dagli animali all’uomo (zoonosi).

SERVIZIO IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE
L’U.O.C. Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione svolge, nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione, funzioni finalizzate a prevenire i danni alla salute legati all’alimentazione. E’ compito istituzionale dell’U.O.C. S.I.A.N.
– tutelare il diritto alla salute del cittadino tramite la sorveglianza circa la qualità, sicurezza igienica e nutrizionale degli alimenti, sia tramite il controllo ispettivo previsto dalle normative vigenti, sia favorendo la formazione del personale preposto alla produzione e distribuzione di alimenti e bevande;
– contrastare i fattori di rischio nutrizionale attraverso l’informazione e l’educazione sanitaria dei singoli e della popolazione, raccogliere i dati epidemiologici, in collaborazione con le altre unità operative del Dipartimento di Prevenzione, sulla prevalenza delle patologie croniche degenerative legate all’alimentazione;
– il controllo delle acque potabili.
I bandi completi sono disponibili nell’albo on line dell’ulss Dolomiti.
I tempi tecnici della procedura prevedono la pubblicazione sul BUR regionale e poi in Gazzetta Ufficiale presumibilmente per inizio aprile. Da lì partiranno i 30 giorni per la presentazione delle domande.
Procedono anche le procedure già attivate per il conferimento di diversi incarichi apicali in Ulss Dolomiti.

Attualmente sono arrivate le seguenti domande:
• 6 per Direttore SUEM 118
• 6 per Direttore SISP
• 4 per Direttore Pediatria Feltre
• 3 per Direttore IAF
A breve saranno nominate le commissioni concorsuali.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2020. Singolare esperienza in piazza dei Martiri, bendati guidati dai cani addestrati 

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

L’Istituto Pio XII di Cortina prosegue il proprio servizio ai bambini asmatici. Le suore lasciano la struttura

L’Istituto Pio XII, con l’Impegno di Opera Diocesana degli Uberti e della Diocesi, sta mettendo in campo un grande sforzo per non chiudere e...
Share