13.9 C
Belluno
venerdì, Novembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Contributi agli impianti sportivi. Nove i comuni beneficiari nel Bellunese con 10...

Contributi agli impianti sportivi. Nove i comuni beneficiari nel Bellunese con 10 progetti

Roma, 5 Febbraio 2020  –  Il ministero dello Sport ha pubblicato la graduatoria definitiva del bando “Sport e Periferie” con l’elenco dei Comuni a cui saranno assegnate risorse per gli impianti sportivi e la riqualificazione urbana.

Roger De Menech, deputato

«Il fondo fu istituito nel 2015 con un provvedimento del nostro governo», ricorda il deputato veneto Roger De Menech. «La graduatoria, pubblicata già sei mesi fa, è stata sottoposta a ulteriori verifiche da parte della Corte dei Conti. Con oggi si chiude comunque l’iter di accesso ai finanziamenti che valgono, complessivamente 77 milioni di euro in Italia a sostegno di 250 progetti. Nei prossimi mesi il ministero stanzierà ulteriori 150 milioni di euro con un nuovo bando per soddisfare i tanti progetti non ancora finanziati».

Sport e periferie” è il fondo istituito dal governo per realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva, volti, in particolare, al recupero e alla riqualificazione degli impianti esistenti, e individua come finalità il potenziamento dell’agonismo, lo sviluppo della relativa cultura, la rimozione degli squilibri economico-sociali e l’incremento della sicurezza urbana

 

Questi gli enti beneficiari in provincia di Belluno:

Comune finanziamento

Belluno euro 145.600

Danta di Cadore euro 112.500

Alpago euro 500.000

Trichiana euro 153.900

Trichiana euro 94.900

Pieve di Cadore euro 392.094

Tambre euro 150.000

Lamon euro 440.139

Longarone euro 500.000

Zoppè di Cadore euro 47.450

Sempre nel campo dello sport da segnalare la pubblicazione della graduatoria dei beneficiari del credito d’imposta previsto dalla misura Sport Bonus. «Con questo provvedimento il Comune di Sedico riuscirà a portare a termine la realizzazione del campo di calcio in sintetico nel proprio impianto», ricorda De Menech.

Share
- Advertisment -

Popolari

Libri “take away”: la Provincia organizza la rete bibliotecaria. Deola: «Ruolo importantissimo della cultura, che in questo periodo può alleggerire i timori e le...

Le biblioteche sono chiuse: lo stabilisce l'ultimo Dpcm. Ma la cultura non rimane ferma. Nei prossimi giorni il prestito dei libri potrà essere garantito...

Siti Unesco in dialogo. Incontro tra il Parco Nazionale di Zhangjiajie Cinese e le Dolomiti

Una Lettera di Intenti tra il Comune di Belluno e il Distretto di Wulingyuan del Governo di Zhangjiajie è stata ufficializzata e presentata in...

Luigina Tollot è il nuovo primario di Oculistica di Belluno

Luigina Tollot è stata nominata direttore della Unità Operativa Complessa di Oculistica di Belluno. Dopo il pensionamento del dott. Sperti lo scorso giugno, è...

Un drive-in tamponi anche a Ponte nelle Alpi: sarà attivo da lunedì 

Anche il territorio di Ponte nelle Alpi avrà il suo drive-in per effettuare i tamponi. Sorgerà a Nuova Erto, nella zona delle casette degli Alpini,...
Share