13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Cronaca/Politica Eventi sportivi in Valbelluna: nasce il tavolo di coordinamento

Eventi sportivi in Valbelluna: nasce il tavolo di coordinamento

Marco Bogo, assessore

Belluno, 16 gennaio 2020  –  Eventi e manifestazioni sportive in Valbelluna, nasce oggi il tavolo di coordinamento: su invito dell’assessore allo sport del Comune di Belluno, Marco Bogo, si sono riuniti infatti a Palazzo Rosso i rappresentanti dei comuni di Feltre, Borgo Valbelluna, Limana e Sedico proprio per confrontarsi sul calendario degli eventi della vallata.

«È stato un incontro molto positivo, che ha raccolto l’adesione e l’interesse degli altri comuni. – ha commentato a fine incontro Bogo, che ha coordinato l’incontro con Yuki d’Emilia, assessore alle manifestazioni – Con questo confronto, vogliamo cercare di evitare sovrapposizioni di eventi sportivi e culturali di richiamo tra le varie realtà, così da evitare la dispersione di pubblico e partecipanti. Chiaramente, ogni comune avrà l’autonomia di organizzare il proprio programma di manifestazioni, ma confrontandoci prima potremo evitare incomprensioni e situazioni logistiche complesse».

La proposta quindi ricalca su scala più ampia quanto messo in atto da alcuni anni nel capoluogo, ossia il calendario condiviso degli eventi, che consente a tutti gli enti, associazioni e realtà impegnate nell’organizzazione di eventi di conoscere l’offerta sul territorio comunale e di poter così realizzare la propria manifestazione senza rischi di sovrapposizioni.
Il tavolo permetterà anche di lavorare sulla promozione: «Conoscendo per tempo il programma delle manifestazioni che animeranno nel corso dell’anno l’intera vallata bellunese, potremo far partire nuove collaborazioni in materia di promozione e pubblicizzazione degli eventi tra i vari comuni, così da far conoscere a tutti i visitatori l’offerta di attività in tutto il nostro territorio», sottolinea Bogo.

L’incontro di oggi ha già portato alla luce alcune problematiche: «Ci ritroveremo presto per cercare di risolvere o quantomeno intervenire sulle sovrapposizioni che abbiamo rilevato nel 2020 e per iniziare a stendere alcune linee comuni di collaborazione, magari estendendo il confronto anche ad altri comuni limitrofi», conclude l’assessore.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno. Diego Poletto: «Non abbiamo mai staccato, ora alziamo la qualità»

La Pallavolo Belluno non si ferma. Anche se non esiste ancora una data precisa per l'esordio nella B maschile, la Da Rold Logistics non...

Webinar per genitori e insegnanti: primo appuntamento il 30 novembre

Tre incontri per genitori e insegnanti sull’impatto emotivo da covid su bambini e ragazzi organizzati dalla Psicologia Ospedaliera dell’Ulss Dolomiti. La pandemia, soprattutto in questa...

Situazione contagi nelle scuole: 39 classi in isolamento fiduciario

Belluno, 27 novembre 2020 -  Sono attualmente in carico al “Team scuola” del Dipartimento di Prevenzione della Ulss Dolomiti 91 classi della provincia così...

Scarica di sassi nella notte a Canal, attivata la richiesta di intervento di somma urgenza alla Provincia di Belluno

Feltre, 27 novembre 2020 - Nella notte si è verificato dal versante a nord dell'abitato di Canal (Feletre) il distacco di alcuni massi rocciosi che...
Share