13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Carabinieri di Feltre e Belluno impegnati nel servizio di controllo straordinario per...

Carabinieri di Feltre e Belluno impegnati nel servizio di controllo straordinario per le festività

Belluno, 24 dicembre 2019  – Servizio di controllo straordinario del territorio dei carabinieri delle Compagnie di Feltre in prossimità delle festività natalizie. Nel tardo pomeriggio di ieri fino alle prime ore di oggi i militari dell’Arma hanno controllato oltre 100 veicoli nel Feltrino e circa 230 persone.

Nella sola giornata di lunedì 23 dicembre sono state impiegate 9 pattuglie in più rispetto i normali servizi, al fine di controllare in maniera massiccia il traffico veicolare in transito e prevenire infrazioni al codice della strada, soprattutto quella della guida sotto effetto di sostanze alcoliche. Sono state ritirate 5 patenti per tassi alcolici superiori al limite 4 infrazioni per velocità non commisurata alle condizioni di traffico e 2 per guida di veicolo senza revisione.

Le pattuglie impegnate hanno dovuto fronteggiare anche numerosi incidenti stradali avvenuti nel giorno 23 che hanno avuto in comune sempre la distrazione alla guida o l’eccessiva fretta. Personale in borghese ha provveduto al controllo dei centri commerciali e in generale di tutte quelle aree appetibili per eventuali azioni criminose concomitanti con la confusione per gli ultimi acquisti natalizi.

Il servizio è proseguito anche nella giornata di oggi e proseguirà in maniera intensa per il proseguo delle festività anche con l’ausilio del 14° Nucleo elicotteri carabinieri di Belluno.

Per quanto riguarda la Compagnia carabinieri di Belluno, il bilancio è di circa 90 auto controllate, con circa 200 persone  identificate, 3 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, e 4 contravvenzioni alle norme comportamentali. Particolare attenzione è stata rivolta ai parcheggi dei centri commerciali.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share