13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 8, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Venerdì alla Libreria Tarantola Max Solinas presenta "Il lupo e l'equilibrista"

Venerdì alla Libreria Tarantola Max Solinas presenta “Il lupo e l’equilibrista”

Per la rassegna “Autori d’autunno 2019”, venerdì 13 dicembre alle ore 18.30, alla Libreria Tarantola di Belluno in via Psaro, Max Solinas presenterà il suo libro “Il lupo e l’equilibrista” edito da Garzanti.

Max Solinas nasce a Venezia nell’ottobre del 1963. E’ uno scultore, scrittore e alpinista. La curiosità lo porta al mondo della Scultura e dell’ Arte di Vivere, e alla Natura in tutte le sue intime sfaccettature.
Frequenta inizialmente l’atelier di un grande scultore e in seguito si iscrive all’Accademia delle Belle Arti. Lui si rivolge allo studio dell’essenza della figura femminile, e alla ricerca estrema ed esasperata di linee e volumi nudi, fin ad un personale e riconoscibile stile. Ne risulta una scultura Potente in
continuo dialogo con il visitatore attento, che come dice lui:” … l’arte deve comunicare e far comunicare …”.
Già autore di due libri, “In Silenzio tra gli Alberi” e “L’Ordine della Lupa”. Vive e lavora nel suo atelier a Cison di Valmarino Treviso-Italia, alla base delle montagne più belle, le Dolomiti, in mezzo alla natura i suoi prati e boschi, da dove trae l’ energia vitale e fantasiosa.
Da sei anni la sua vita si è arricchita di una preziosa compagna, la lupa Arja.
Insieme proseguono il grande viaggio verso la scoperta e conoscenza della vita naturale.

“Il lupo e l’equilibrista” Garzanti editore
La storia di un’amicizia singolare e senza tempo: quella tra un uomo desideroso di ritrovare sé stesso e il lupo che gli ha insegnato a guardare la realtà con occhi nuovi.
Il sole inonda di luce il crinale della montagna esaltando la sua muta bellezza. Vette per molti inaccessibili, ma non per Chris, che è cresciuto scalando quelle pareti rocciose di cui conosce ogni angolo, ogni singola
increspatura. Per lui la montagna è sinonimo di un equilibrio che nasce dall’accordo perfetto tra sé stesso e ciò che lo circonda. Un equilibrio che, da tempo, sente di aver perduto. Da quando sono venuti meno i
suoi punti di riferimento e ha accettato un lavoro che lo costringe a tradire la sua vera natura. Eppure, qualcosa sta per cambiare. Perché Francesca, sua compagna da sempre, ha in serbo una sorpresa per lui:
un lupo grigio che ha conosciuto la meschinità dell’uomo e deve ritrovare una dimensione di vita più autentica, proprio come Chris. Non appena incrocia lo sguardo del re dei boschi, nel recinto dietro casa,
Chris si perde negli occhi color ambra dell’animale e si rende conto che Francesca ha ragione: forse, accomunati dallo stesso destino ancor prima di conoscersi, lui e il lupo potrebbero aiutarsi a vicenda e diventare uno la salvezza dell’altro. Così, un passo dopo l’altro, Chris insegna al lupo a fidarsi di nuovo della mano che gli offre il cibo e gli accarezza, non senza timore, il dorso peloso. A sua volta, il lupo, con movenze precise che derivano dalla legge del branco, guida il suo nuovo compagno alla riscoperta del
mondo naturale, dei profumi, dei suoni e dei colori che cambiano al mutare delle stagioni. Ma c’è ancora una cosa che Chris e il lupo devono fare insieme: un viaggio lungo il sentiero che porta alla montagna.
Solo salendo lassù, dove tutte le sensazioni si amplificano nel silenzio, potranno finalmente toccare il cielo da esperti equilibristi.

Share
- Advertisment -

Popolari

Una maxi coperta ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo per dire no alla violenza sulle donne

L’associazione UP – I Sogni fuori dal cassetto porta sulle Dolomiti “Viva Vittoria”: progetto d’arte relazionale, già sperimentato in numerose piazze italiane, coinvolgerà numerose...

Nicoletta Castellini eletta al Consiglio nazionale del Centro sportivo italiano

Belluno, 8 marzo 2021 - Nicoletta Castellini, presidente del comitato di Belluno del Centro sportivo italiano nello scorso mandato e attualmente vicepresidente, è stato...

Oltre 6mila litri di rifiuti speciali a Seren del Grappa. Intervento dei carabinieri forestali in un deposito aziendale

I carabinieri forestali della Stazione di Fonzaso, nel corso di un servizio di istituto hanno individuato un deposito di rifiuti speciali nelle pertinenze di...

Le prestigiose auto del Museo Nicolis protagoniste dello shooting Maserati FuoriSerie

Villafranca di Verona, 8 marzo 2021. Il Museo Nicolis partecipa con tre prestigiose automobili della sua collezione, al progetto FuoriSerie di Maserati in collaborazione...
Share