13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Cronaca/Politica Monossido di carbonio in via degli Agricoltori, tre ricoveri all'ospedale di Mestre

Monossido di carbonio in via degli Agricoltori, tre ricoveri all’ospedale di Mestre

Belluno, 7 dicembre 2019  –  La caldaia di un appartamento in via degli Agricoltori a Belluno è stata l’origine dell’intossicazione da monossido di carbonio sprigionato a causa della cattiva combustione.

Tre persone della ditta Digieffe Impianti Elettrici di Belluno, che questa mattina stavano effettuando dei lavori nell’immobile, sono rimasti intossicati dal gas altamente tossico, originato dalla caldaia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Belluno, il personale sanitario del Suem 118.

Dopo le prime cure all’ospedale di Belluno, per le tre persone coinvolte si è reso necessario il ricovero all’ospedale di Venezia-Mestre per la terapia in camera iperbarica.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share