13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Cronaca/Politica Indennità per gli amministratori locali. Odg di De Carlo: “Sosteniamo chi si...

Indennità per gli amministratori locali. Odg di De Carlo: “Sosteniamo chi si impegna per la comunità”

Luca De Carlo, deputato e sindaco di Calalzo di Cadore

Che vi sia una sproporzione ingiustificata tra responsabilità e compenso di  chi siede in Parlamento (deputati 13.971 netti mensili escluse indennità di funzione: senatori 14.634 sempre escluse indennità) oppure in consiglio regionale (circa 8mila netti mensili – fino a 13mila lordi mensili) oramai è sotto gli occhi di tutti.

Forse è anche per questo che il deputato di Fratelli d’Italia e sindaco di Calalzo di Cadore, Luca De Carlo, ha presentato questa mattina un ordine del giorno alla Camera dei Deputati per chiedere l’istituzione di un fondo nazionale per aumentare l’indennità degli amministratori locali.

“Chiediamo di estendere anche ai consiglieri quanto fatto pochi giorni fa per i sindaci dei piccoli comuni”, spiega De Carlo. “È ora di voltare pagina e finirla con la propaganda grillina che voleva tutti gli amministratori pubblici corrotti o delinquenti: dobbiamo riconoscere il giusto a chi si impegna per il proprio paese”.

Nei giorni scorsi, erano state riviste le indennità di carica dei sindaci per i comuni fino a 3000 abitanti, e ora De Carlo chiede di fare lo stesso per i consiglieri comunali: “Con questo ordine del giorno, chiediamo di rimodulare nello stesso odo il gettone di presenza dei consiglieri, che ad oggi ammonta ad appena 18 euro lordi a consiglio per i comuni fino a 10mila abitanti. Dobbiamo dare il giusto riconoscimento a chi sceglie di impegnarsi nell’amministrazione del proprio paese, a chi si mette in prima linea per il futuro del proprio territorio, mettendo a disposizione il proprio tempo, le proprie competenze e le proprie conoscenze; si tratta di una questione di dignità e di rispetto delle istituzioni. Anche per questo, chiediamo che si adotti la stessa soluzione scelta per i sindaci, ossia l’istituzione di un fondo nazionale per sostenere l’incremento di spesa, così da non gravare ulteriormente sulle casse dei comuni”.

fonti dati:

https://www.money.it/Stipendi-parlamentari-senatori-deputati

https://www.money.it/Consigliere-regionale-cosa-fa-quanto-guadagna

https://www.money.it/Quanto-guadagna-un-sindaco

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share