13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 27, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Cultura e spettacoli, tempo libero, benessere, fuori provincia Belpiano - Malga San Valentino. Dal 13 dicembre si torna a sciare...

Belpiano – Malga San Valentino. Dal 13 dicembre si torna a sciare con vista lago. con un solo skipass si scia in Italia e Austria

Pronti a sciare a Belpiano – Malga San Valentino ammirando la bellezza del lago di Resia e del campanile trecentesco immerso nel ghiaccio. L’area sciistica in Alta Val Venosta (BZ) apre la stagione riconfermandosi meta turistica d’eccezione: i dati di chiusura dello scorso inverno segnano + 30% di flusso di turisti grazie al collegamento tra Belpiano e Malga San Valentino inaugurato a dicembre 2018. A pochi passi dal confine, con un solo skipass, si ha l’accesso a 211 km di piste e a sei comprensori tra Italia e Austria. La località ha ricevuto numerosi premi tra cui quello di comprensorio più amato dalle famiglie, viste le numerose iniziative pensate per il divertimento dei piccoli, come il funslope.

Non manca nulla, anche la neve è già arrivata sulle cime di Passo Resia e la festa di apertura della stagione 2019-2020 aspetta solo il via: il tasto verde dell’avvio degli impianti sarà premuto venerdì 13 dicembre e si prospettano già sciate indimenticabili e divertimento assicurato. Ad aprile, con la chiusura della scorsa stagione, il comprensorio Belpiano ha riportato numeri significativi relativi all’inverno 2018-2019: 30% di flusso turistico in più rispetto all’anno precedente. È stato il nuovo collegamento panoramico tra Belpiano e Malga San Valentino a dare una spinta particolare. La prima cabinovia parte da San Valentino alla Muta, a due passi dalla stazione a valle, fino ad una stazione intermedia. La seconda cabinovia (Höllental) prosegue fino al punto più alto della pista da sci Jochbahn, nell’area sciistica Belpiano a 2.390 mt di quota.

Il comprensorio è stato premiato in numerose categorie da Skiresort.info, il portale di riferimento su piste e comprensori più influente al mondo. Il team di Skiresort ha assegnato a Belpiano il riconoscimento di stazione sciistica “cinque stelle” nella categoria fino a 80 km di piste, ha decretato ampiamente superato il test sulla preparazione delle piste e ha deciso che il migliore funslope è proprio quello di Belpiano. Brillano i test sulla sicurezza sulla neve e sulla gestione delle piste: è stato confermato comprensorio emergente dell’anno 2019 e di alto livello per il target famiglia, con un’offerta eccellente per i bambini.

Grandi e piccini quindi hanno la possibilità di scegliere fra le 15 piste, adatte a qualsiasi tipo di preparazione atletica, e fare poi una pausa e rilassarsi al sole sul terrazzo dell’après-ski. Grazie allo skipass “Skiarena Due Paesi”, chi di neve non ha mai abbastanza può sconfinare in Austria e vivere un’esperienza da ricordare per sempre. Per i più piccoli e i ragazzi è stato predisposto un ricco calendario di attività, oltre a tutte le opportunità di divertimento che offrono le piste, il parco giochi Schöni’s Kinderland, la scuola di sci e il funslope, percorso in parte pista, in parte snowpark e in parte tracciato da cross.

Belpiano non è soltanto sci e discesa. In alternativa, è possibile sperimentare il pattinaggio su ghiaccio sul lago Resia, la vela su ghiaccio e lo snowkite. L’area sciistica Malga San Valentino è anche un noto punto di partenza per gli amanti degli sport estremi e del parapendio. Offre inoltre un ricco calendario di eventi ed escursioni: ogni martedì uscita in notturna con le pelli, la domenica si balla nell’après-ski con la musica di gruppi e dj, nel periodo natalizio ci saranno spettacoli di abilità sugli sci e a marzo sfileranno sulla neve le ragazze in gara per la selezione di Miss Italia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Contrattazione sociale in provincia di Belluno: le Linee Guida per il 2021 di Cgil-Cisl-Uil

Lotta alla povertà e alla disuguaglianza sociale, politiche concrete in favore di anziani e giovani, nuove infrastrutture sanitarie per combattere la diffusione del Covid-19....

Nominati da Zaia i nuovi direttori generali della sanità veneta

Venezia, 26 febbraio 2021 - Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle nove Ullss, delle due Aziende ospedaliere...

Lupo avvistato nella zona dell’Oltrerai di Ponte nelle Alpi. De Bon: «Nessun rischio per l’uomo. Ma gli animali domestici vanno custoditi adeguatamente»

I tecnici della Provincia e il consigliere delegato Franco De Bon hanno incontrato questa mattina il sindaco di Ponte nelle Alpi, per analizzare la...

Maria Grazia Carraro è il nuovo direttore generale della Ulss 1 Dolomiti

Maria Grazia Carraro, laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova, con Specializzazione in Igiene e medicina preventiva, è il nuovo direttore generale della...
Share