13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Prima Pagina Laura Pat nuovo primario di Anestesia e Rianimazione all'Ospedale di Agordo

Laura Pat nuovo primario di Anestesia e Rianimazione all’Ospedale di Agordo

Con deliberazione n. 1595 del 21 novembre 2019, il direttore generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di direttore della struttura complessa UOC di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Agordo (apicalità attualmente condivisa con l’ospedale di Pieve di Cadore) alla dottoressa Laura Pat.

La dott.ssa Pat è nata a Sedico nel 1957.
Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, ha conseguito, sempre a Padova, il Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione.
La dott.ssa Pat ha iniziato la sua carriera nel 1985 come assistente medico presso il Laboratorio Analisi dell’ospedale di Auronzo di Cadore.
Dopo circa tre anni ha preso servizio a Pieve di Cadore con incarico di Aiuto corresponsabile ospedaliero presso il presso il SUEM – disciplina Anestesia e Rianimazione – dal dicembre 1988 al 1992.
Dal 1992 a tutt’oggi lavora presso l’Ospedale di Agordo dove dal 1 marzo 2019 ricopre l’incarico Provvisorio di Direzione dell’UOC Anestesia e Rianimazione (apicalità condivisa con l’ospedale di Pieve di Cadore).
La dottoressa Pat ha maturato esperienza professionale pluriennale non solo in ambito anestesiologico, ma anche nella gestione delle emergenze intra ed extra ospedaliere e nella risoluzione delle criticità legate alla dimensione organizzativa di un ospedale nodo di rete in area montana, oltre che in ambito di diagnostica e ambulatoriale delle sindromi dolorose acute e croniche.
L’esperienza è stata acquisita in strutture caratterizzate da un’attività anestesiologica a supporto di attività chirurgica di day surgery, week surgery e ambulatoriale, oltre che in stretta relazione con le criticità tipiche dei PS dei sistemi Hub e Spoke, integrati con la CO 118.

“A distanza di pochi mesi dalla cessazione dal servizio del dr. Enrico Bosco per quiescenza, è stato possibile procedere alla nuova nomina di una professionista che ha dimostrato di saper gestire con efficienza organizzativa l’incarico di facente funzioni “ – conclude il direttore generale.

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share