13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Vito Fusaro giovedì all'Insolita storia di Belluno

Vito Fusaro giovedì all’Insolita storia di Belluno

Rinviato a mercoledì 20 novembre ore 19, causa maltempo.

Giovedì 15 novembre alle ore 19:00 Vito Fusaro dialoga con Serena Dal Borgo al bar Insolita storia  in via Zuppani, 10 a Belluno.

Bar Insolita storia

Ancora un testo assai ispirato quello del quarto libro di Vito Fusaro, nuovamente dedicato alla “sua” Alessandra. Alla figlia adorata e persa aveva dedicato la sua opera d’esordio, “Come prima”, indirizzandole alcune toccanti lettere frammiste ad alcune realmente inviatele quando lei era in vita, e poi nella sua seconda opera, “L’uomo del lago”, aveva trasposto i suoi sentimenti e dolori di padre in una narrazione trasfigurante fatti reali in uno scenario basato su una per certi versi geniale invenzione. Nel terzo libro, “Il viaggio di Marek”, aveva già spostato la sua visione di vita in un futuro di fantasia in cui raccontava come appartenenti al passato episodi solo immaginati in un futuro appena intravisto. In questo suo quarto libro, utilizza la stessa chiave interpretativa per continuare a raccontarci, come già avvenuto, un suo “viaggio” oltre la vita, in una “second life” di là da venire, in cui egli pensa, sogna, spera di poter incontrare di nuovo sua figlia.

Elso Simone Serpentini

 

Share
- Advertisment -

Popolari

I ritratti caricature di Idalgo De Pra. Da sabato nei negozi Stimm (ex Banca d’Italia) a Belluno

Da sabato 24 aprile nei negozi Stimm in centro di Belluno (ex Banca d'Italia) saranno esposti i ritratti-caricature di Idalgo De Pra. Una rassegna di...

10mila euro di contributo straordinario dalla Provincia a Belluno Donna

Nel 2020, 159 donne si sono rivolte al centro antiviolenza, per 970 interventi Vendramini e Scopel: «Il problema c’è e vogliamo portare consapevolezza in tutti...

Formazione e gioco di squadra nel protocollo d’intesa contro le discriminazioni di genere. Flavia Monego: «Lavoriamo soprattutto per formare una coscienza nuova»

È stato sottoscritto ieri (martedì 20 aprile) a Palazzo Piloni il nuovo protocollo d'intesa per la collaborazione tra consigliera di parità della Provincia e...

Piave, fiume identitario, fiume resiliente. Legambiente scrive ai sindaci: Il PNRR è un’opportunità di riscatto da non lasciarsi sfuggire

Il Contratto di Fiume è lo strumento che consentirà di gestire i processi in modo unitario e trasparente Il Piave - la Piave -...
Share