13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Al via la verifica dei requisiti per gli agenti di commercio. Roccon:...

Al via la verifica dei requisiti per gli agenti di commercio. Roccon: “Attenzione, si rischia il posto di lavoro”

Attenzione ai requisiti, ora si rischia il lavoro. È stata avviata la verifica della permanenza dei requisiti da parte delle Camere di Commercio verso la categoria degli agenti e dei rappresentanti di commercio. A volerlo era la Finanziaria 2011 nella parte dedicata alla rivisitazione dei ruoli di una serie di professioni, tra le quali quella di agente. Dopo lungaggini oggi le disposizioni sono in via di applicazione.

La procedura per la verifica del possesso dei requisiti interesserà le imprese individuali e le società che svolgono l’attività di agente e rappresentante di commercio da più di 5 anni. Ai soggetti interessati dall’attività di revisione verrà inviata una apposita comunicazione all’indirizzo di posta elettronica certificata iscritto al registro imprese.

“Gli agenti dovranno compilare il modello di autocertificazione completo della documentazione richiesta e trasmetterlo in modalità telematica – spiega il presidente Usarci Belluno e Veneto, Franco Roccon -. La mancata presentazione della pratica nei termini previsti comporterà l’inibizione alla continuazione dell’attività. Del tutto infondata, quindi, l’accusa di inutile allarmismo rivolta da Federagenti verso Usarci che, per primo, aveva invitato i professionisti a farsi trovare pronti e a non cadere nel panico”.

La procedura di verifica è già partita anche a Belluno e sarà l’ultima possibilità per adeguare la propria posizione. Per questo l’Unione Sindacati Agenti e Rappresentanti di Commercio Italiani mette a disposizione la propria sede, anche ai non soci, per assistenza nella preparazione della documentazione necessaria. La sede è aperta il mercoledì e il sabato mattina dalle 9 alle 12.

Nel frattempo il sindacato si prepara al rinnovo delle cariche all’interno di Enasarco, l’ente nazionale di assistenza per gli agenti e i rappresentanti di commercio. A Roma il 31 ottobre al tavolo nazionale siederà anche il presidente Roccon, parte dei sedici componenti del direttivo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share