13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Pelmo d'Oro 2019, Massimiliano Ossini: "La montagna bellunese è ossigeno puro"

Pelmo d’Oro 2019, Massimiliano Ossini: “La montagna bellunese è ossigeno puro”

Massimiliano Ossini

«Sono felice e orgoglioso di questo premio prestigioso. Per di più tra queste montagne favolose». Lo ha detto ieri sera a Chies d’Alpago, Massiliano Ossini, nell’atto di ritirare il Pelmo d’Oro 2019.
Il presentatore televisivo è stato insignito del premio su segnalazione della Fondazione Dolomiti Unesco. E ieri sera, in una cornice di pubblico eccezionale, all’interno della rassegna “Chies e le sue montagne” ha ricevuto il Pelmo d’Oro dal presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin.
«Massimiliano Ossini ha saputo raccontare le nostre Dolomiti al grande pubblico, al di fuori della nostra provincia – ha affermato Padrin -. E sono convinto che continuerà a farlo anche in futuro. Proprio per il suo impegno, la sua professionalità e soprattutto per la passione che profonde nel suo lavoro di racconto delle montagne, ha saputo valorizzare la cultura alpina delle Dolomiti bellunesi, motivo per cui la giuria del Pelmo d’Oro 2019 gli ha assegnato questo prestigioso riconoscimento».
Ossini, dopo aver ritirato il premio, ha presentato il suo libro “Kalipé”. E ha annunciato che anche nella prossima stagione televisiva Rai la trasmissione Linea Bianca dedicherà tre puntate al Veneto, tra le quali saranno inseriti i racconti e la promozione delle Dolomiti bellunesi. «La montagna è fondamentale, è vita, è ossigeno – ha detto Ossini -. Possiamo considerarla una vera e propria terapia psicologica, l’antidoto contro le relazioni asettiche che la società moderna ci impone. Sono particolarmente affezionato alle Dolomiti bellunesi proprio per questo motivo, in particolar modo alle Tre Cime di Lavaredo, che considero tra le montagne più belle del mondo in assoluto».

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share