13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Pelmo d'Oro 2019, Massimiliano Ossini: "La montagna bellunese è ossigeno puro"

Pelmo d’Oro 2019, Massimiliano Ossini: “La montagna bellunese è ossigeno puro”

Massimiliano Ossini

«Sono felice e orgoglioso di questo premio prestigioso. Per di più tra queste montagne favolose». Lo ha detto ieri sera a Chies d’Alpago, Massiliano Ossini, nell’atto di ritirare il Pelmo d’Oro 2019.
Il presentatore televisivo è stato insignito del premio su segnalazione della Fondazione Dolomiti Unesco. E ieri sera, in una cornice di pubblico eccezionale, all’interno della rassegna “Chies e le sue montagne” ha ricevuto il Pelmo d’Oro dal presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin.
«Massimiliano Ossini ha saputo raccontare le nostre Dolomiti al grande pubblico, al di fuori della nostra provincia – ha affermato Padrin -. E sono convinto che continuerà a farlo anche in futuro. Proprio per il suo impegno, la sua professionalità e soprattutto per la passione che profonde nel suo lavoro di racconto delle montagne, ha saputo valorizzare la cultura alpina delle Dolomiti bellunesi, motivo per cui la giuria del Pelmo d’Oro 2019 gli ha assegnato questo prestigioso riconoscimento».
Ossini, dopo aver ritirato il premio, ha presentato il suo libro “Kalipé”. E ha annunciato che anche nella prossima stagione televisiva Rai la trasmissione Linea Bianca dedicherà tre puntate al Veneto, tra le quali saranno inseriti i racconti e la promozione delle Dolomiti bellunesi. «La montagna è fondamentale, è vita, è ossigeno – ha detto Ossini -. Possiamo considerarla una vera e propria terapia psicologica, l’antidoto contro le relazioni asettiche che la società moderna ci impone. Sono particolarmente affezionato alle Dolomiti bellunesi proprio per questo motivo, in particolar modo alle Tre Cime di Lavaredo, che considero tra le montagne più belle del mondo in assoluto».

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share