13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Doppia azione di Centopercentoanimalisti nella notte a Cortina. Manifesti sulle vetrate del...

Doppia azione di Centopercentoanimalisti nella notte a Cortina. Manifesti sulle vetrate del negozio di Chiara Ferragni e alla pasticceria Lovat

Cortina d’Ampezzo, 17 ottobre 2019  –  Blitz nella notte dei volontari dell’associazione Centopercentoanimalisti, con affissione di manifesti sulle vetrine del negozio di Chiara Ferragni e alla pasticceria Lovat.

Chiara Ferragni, la “fashion blogger” e “influencer” con 17,5 milioni di follower nel web, secondo gli attivisti animalisti, sarebbe “colpevole” di diffondere “messaggi di bieco consumismo; in particolare, è una appassionata di pellicce e di accessori in pelo animale, che spesso indossa. Al pari del suo coniuge, Fedez, che dice che la pelliccia è ‘genderless’. Probabilmente vuol dire che va bene per tutti”.

“Per noi – sottolineano in una nota Centopercentoanimalisti – la pelliccia è un capo volgare, indossato per ostentazione, inutile, ma soprattutto prodotto con la sofferenza e la morte di milioni di animali”.

Nel mirino di Centopercentoanimalisti anche la Pasticceria Lovat che “ha fatto il giro del web, grazie alla nostra segnalazione, la vicenda delle tavolette cosparse di colla per uccidere i passeri, messe dal titolare sui balconi della pasticceria in Corso Italia a Cortina d’Ampezzo”.

“Gli uccellini danno fastidio al pasticcere – conclude la nota di Centopercentoanimalisti –  che ha pensato di eliminarli facendoli morire in modo orribile. Un turista se ne è accorto, ed ha sporto denuncia ai Carabinieri. E dire che, nella vicina Austria, i Passeri si posano normalmente sui tavolini dei caffè, e nessuno si è mai lamentato, anzi”!

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’assessore Lanzarin risponde sui 52 milioni destinati alle Ulss venete, esclusa Belluno

Dopo le varie proteste per i mancati stanziamenti della Regione Veneto all'Ulss 1 Dolomiti (nulla dei 52 milioni), nell'ordine, quella del sindaco di Belluno...

Italia Polo Challenge. Questa mattina la sfilata in centro Cortina preceduti dai carabinieri a cavallo

Italia Polo Challenge, evento che conferma il polo ‘on snow’ tra gli appuntamenti sportivi più attesi di Cortina d’Ampezzo, prosegue, seppure a porte chiuse,...

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...
Share