13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Prima Pagina Volo notturno. Le precisazioni della Ulss 1 Dolomiti

Volo notturno. Le precisazioni della Ulss 1 Dolomiti

In merito alla questione riguardante la mancanza del volo notturno in provincia la Ulss 1 Dolomiti fornisce alcune precisazioni.

Il volo notturno per l’Ulss 1 è previsto dalle nuove schede di dotazione ospedaliera approvate dalla Regione.
L’attivazione del volo notturno richiede una complessa organizzazione che riguarda sia aspetti strutturali, quali la realizzazione delle piazzole, sia tecnico-amministrativi, quali il contratto con l’appaltatore del servizio.
A tal proposito, il contratto di appalto con la ditta Babcock Italia di Colico (LC) è scaduto lo scorso 31 dicembre 2018 e il servizio è ora in fase di proroga tecnica fino a nuova assegnazione, che avverrà a seguito dell’appalto regionale di competenza di Azienda Zero, appalto che è stato bandito nei mesi scorsi.

Domani, 15 ottobre, scadranno i termini per la presentazione delle offerte e si procederà quindi al loro esame ed all’aggiudicazione. La procedura è quindi stata avviata, ma il procedimento amministrativo è particolarmente complesso, trattandosi di una gara d’appalto di notevole importo e di alta complessità tecnica, considerata anche la necessità di valutare accuratamente le offerte, al fine di garantire in primo luogo la sicurezza delle operazioni di volo per i pazienti e gli equipaggi.
Si prevede che l’assegnazione dell’ incarico alla ditta vincitrice avverrà all’inizio del 2020.
Giova ricordare che è stata inserita nel capitolato speciale una sezione specifica che disciplina le modalità di elisoccorso notturno.
Una volta siglato il contratto l’appaltatore dovrà attivare il servizio entro 6 mesi, mentre per l’inizio del volo notturno saranno necessari ulteriori 120 giorni utili per il reperimento e l’addestramento specifico del personale.

La dirigenza dell’Ulss desidera esprimere sentito cordoglio alla famiglia dell’imprenditore Remigio Calligaro – afferma il direttore generale dott. Adriano Rasi Caldogno.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share