13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 17, 2021
Home Cronaca/Politica Preoccupazioni per il futuro della sanità. L'onorevole De Menech scrive al presidente...

Preoccupazioni per il futuro della sanità. L’onorevole De Menech scrive al presidente della Regione Zaia

Roger De Menech, deputato Pd

Preoccupazioni per il futuro della sanità in provincia. Roger De Menech, deputato bellunese del Pd, ha inviato le lettera che segue al presidente della Regione del Veneto Luca Zaia.

«Con spirito di collaborazione e aperto alle soluzioni più efficaci, come sempre, ho voluto rappresentare il crescente disagio di amministratori, operatori sanitari, sindacati e cittadini, di fronte a scelte di cui non si capisce la ragione. La privatizzazione del pronto soccorso di Auronzo, la chiusura dell’Istituto Pio XII a Misurina, il mancato rinnovo della convenzione per le visite e gli esami del personale Luxottica, l’ambulanza in Comelico che resta a carico dello Stato e non del servizio sanitario regionale sono esempi spaesanti per le persone. Il territorio nel suo insieme credo abbia il diritto di sapere se potrà contare su un modello di sanità pubblica o se invece saranno i privati a gestire non solo gli ospedali e i reparti, ma anche le cartelle cliniche, i dati sensibili e l’accesso alle strutture».

Posto che ciascun modello comporta vantaggi e svantaggi, sottolinea De Menech,

«i cittadini hanno non solo il diritto di conoscere da chi e come sarà tutelata la loro salute, ma anche di scegliere consapevolmente il modello di riferimento. Per questo ho invitato il presidente della Regione a fare chiarezza e ha condividere prima possibile con la massima trasparenza tutte le informazioni che consentano a tutti noi di sapere se nei prossimi anni avremo ancora un sistema sanitario regionale pubblico o se invece verrà smantellato a favore di una sanità privata».

Share
- Advertisment -

Popolari

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...

Sopralluogo al lago di Centro Cadore. La Provincia studia un intervento di pulizia simile a quello avviato a Santa Croce. Bortoluzzi: «Fondamentale per la...

La Provincia di Belluno sta studiando un intervento di pulizia del lago di Centro Cadore, simile a quello avviato qualche settimana fa a Santa...

Restaurate tre cornici dell’Ottocento del patrimonio artistico del San Martino, grazie al Centro Consorzi di Sedico

Belluno, 16 aprile 2021 - Sono state riportate al loro splendore tre cornici storiche, che racchiudono dipinti dell’ottocento del patrimonio artistico dell'ospedale "San Martino"...

La storia di 4 partigiane. Berton (Confindustria): “Donne e libertà, esempi per non dimenticare”

Una iniziativa di Confindustria Belluno e Isbrec a 76 anni dalla Liberazione. Lunedì 19 aprile la presentazione del libro "La casa in montagna" con...
Share