13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Prima Pagina La Fiat 600 di Enzo Da Rold premiata alla Giornata del Veicolo...

La Fiat 600 di Enzo Da Rold premiata alla Giornata del Veicolo d’Epoca di Vicenza

La Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca è un’iniziativa promossa dall’Asi, Automotoclub Storico Italiano, che l’ha istituita nel 2018 al fine di portare all’attenzione della cittadinanza la storia del motorismo, in tutte le sue forme ed espressioni.

Sulla base di quella esperienza, domenica 29 settembre in tutta Italia, grazie alla collaborazione dei club federati si sono tenuti raduni, esposizioni, mostre tematiche, convegni e tutto ciò che può raccontare la storia del motorismo, con l’obiettivo di far conoscere e comprendere quanta cultura c’è intorno a questo settore.

Vicenza ha accolto oltre 300 veicoli storici che hanno dato vita ad una delle principali manifestazioni inserite nel vasto programma della Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, ovvero l’“Historic Day” organizzato dal Circolo Veneto Automoto d’Epoca “Giannino Marzotto” in collaborazione con i principali club del Veneto, tra cui il Circolo Bellunese auto e moto d’epoca che vi ha partecipato con una ventina di mezzi dei propri soci.

Alle 12,00 in Piazza dei Signori, all’apertura dell’evento, si è effettuata la consegna del “Premio Asi per il Motorismo Storico” che da quest’anno, in occasione della Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, viene attribuito a quelle personalità che si siano dimostrate particolarmente vicine al settore. Il premio è stato assegnato alla Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ricordando la sua grande sensibilità nei confronti del motorismo storico dimostrata in occasione del Convegno “Il futuro del Motorismo Storico, un patrimonio culturale, turistico ed economico da salvaguardare e sviluppare”, organizzato da ASI il 20 settembre 2018 a Palazzo Madama.

Contestualmente sono stati premiati tre veicoli che una speciale giuria ha ritenuto particolarmente significativi per la storia del motorismo. Con viva soddisfazione nella terna è stata inserita la Fiat 600 di Enzo Da Rold socio del Circolo Bellunese auto e moto d’epoca “Berto Gidoni” ritenendo il mezzo esposto espressione del particolare momento di diffusione dell’auto nell’Italia degli anni ’60. Si tratta di un veicolo con una storia particolare, essendo stato realizzato per la campagna pubblicitaria della compagnia petrolifera Agip e poi acquistato ed utilizzato dall’autoscuola bellunese “Girasole”.
Grande soddisfazione sia per Enzo Da Rold premiato dalla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati e dal presidente dell’Asi Alberto Scuro che per il presidente del sodalizio bellunese, ing. Franco Gidoni, che ha visto premiato, tra gli oltre 300 veicoli esposti, un mezzo di proprietà di un proprio socio a dimostrazione della qualità dei mezzi aderenti al club.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share