13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Prima Pagina La Fiat 600 di Enzo Da Rold premiata alla Giornata del Veicolo...

La Fiat 600 di Enzo Da Rold premiata alla Giornata del Veicolo d’Epoca di Vicenza

La Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca è un’iniziativa promossa dall’Asi, Automotoclub Storico Italiano, che l’ha istituita nel 2018 al fine di portare all’attenzione della cittadinanza la storia del motorismo, in tutte le sue forme ed espressioni.

Sulla base di quella esperienza, domenica 29 settembre in tutta Italia, grazie alla collaborazione dei club federati si sono tenuti raduni, esposizioni, mostre tematiche, convegni e tutto ciò che può raccontare la storia del motorismo, con l’obiettivo di far conoscere e comprendere quanta cultura c’è intorno a questo settore.

Vicenza ha accolto oltre 300 veicoli storici che hanno dato vita ad una delle principali manifestazioni inserite nel vasto programma della Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, ovvero l’“Historic Day” organizzato dal Circolo Veneto Automoto d’Epoca “Giannino Marzotto” in collaborazione con i principali club del Veneto, tra cui il Circolo Bellunese auto e moto d’epoca che vi ha partecipato con una ventina di mezzi dei propri soci.

Alle 12,00 in Piazza dei Signori, all’apertura dell’evento, si è effettuata la consegna del “Premio Asi per il Motorismo Storico” che da quest’anno, in occasione della Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca, viene attribuito a quelle personalità che si siano dimostrate particolarmente vicine al settore. Il premio è stato assegnato alla Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ricordando la sua grande sensibilità nei confronti del motorismo storico dimostrata in occasione del Convegno “Il futuro del Motorismo Storico, un patrimonio culturale, turistico ed economico da salvaguardare e sviluppare”, organizzato da ASI il 20 settembre 2018 a Palazzo Madama.

Contestualmente sono stati premiati tre veicoli che una speciale giuria ha ritenuto particolarmente significativi per la storia del motorismo. Con viva soddisfazione nella terna è stata inserita la Fiat 600 di Enzo Da Rold socio del Circolo Bellunese auto e moto d’epoca “Berto Gidoni” ritenendo il mezzo esposto espressione del particolare momento di diffusione dell’auto nell’Italia degli anni ’60. Si tratta di un veicolo con una storia particolare, essendo stato realizzato per la campagna pubblicitaria della compagnia petrolifera Agip e poi acquistato ed utilizzato dall’autoscuola bellunese “Girasole”.
Grande soddisfazione sia per Enzo Da Rold premiato dalla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati e dal presidente dell’Asi Alberto Scuro che per il presidente del sodalizio bellunese, ing. Franco Gidoni, che ha visto premiato, tra gli oltre 300 veicoli esposti, un mezzo di proprietà di un proprio socio a dimostrazione della qualità dei mezzi aderenti al club.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share