13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Cronaca/Politica Trentenne rumena pizzicata dalla vigilanza dell'Ovs con merce non pagata. Denunciata in...

Trentenne rumena pizzicata dalla vigilanza dell’Ovs con merce non pagata. Denunciata in stato di libertà

Belluno 29 settembre 2019  – Tre profumi, un paio di occhiali da sole da ragazza e alcuni capi da abbigliamento sempre per ragazza nascosti nel passeggino del figlio minore. Valore 150 euro circa.

F.M. trentenne cittadinanza rumena è stata sorpresa questa mattina dalla vigilanza dell’esercizio commerciale Ovs in piazza dei Martiri a Belluno, mentre oltrepassava le casse senza pagare.

La refurtiva è stata recuperata e restituita. La donna, a conclusione delle indagini dei carabinieri della Stazione di Belluno, è stata denunciata in stato di libertà per il reato di furto.

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share