13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 23, 2021
Home Cronaca/Politica Rinvenuti residuati bellici della I^ Guerra mondiale nelle zone di Cortina, Livinallongo...

Rinvenuti residuati bellici della I^ Guerra mondiale nelle zone di Cortina, Livinallongo e Comelico . La prossima settimana le operazioni di brillamento

Una serie di residuati bellici sono stati rinvenuti su segnalazione degli escursionisti, tra le montagne di Cortina d’Ampezzo, Comelico Superiore e Livinallongo del Col di Lana, teatro dei combattimenti durante la Prima guerra mondiale.

Gli ordigni saranno fatti brillare la prossima settimana, a partire da lunedì 30 settembre a giovedì 3 ottobre, con le relative procedure di sgombero delle aree interessate.

Ecco l’elenco del materiale bellico ritrovato.

  • Due granate da 240 mm ritrovate sul monte Lagazuoi, a quota 2.471 metri, in comune di Cortina d’Ampezzo (per il loro brillamento è stato previsto lo sgombero di un’area dal raggio di 1.500 metri).
  • Una granata da 149 mm a Forcella Mortaio, in Val Travenanzes comune di Cortina, a quota 2.300 metri (per farla brillare sarà predisposto lo sgombero di un’area di 1.350 metri di raggio).
  • Una granata da 75 mm ancora nel territorio di Cortina in Val Travenanzes, Forcella Casale, a quota 2.500 metri,  ( l’area di sgombero prevista per il brillamento avrà un raggio di 900 metri).
  • Una granata da 210 mm e 2 granate da 149 mm ritrovate sul monte Sief, in comune di Livinallongo, a quota 2.184 metri (per il loro brillamento sarà predisposta un’area di sgombero di 1.500 metri di raggio).
  • Una granata da 75 mm a Vallon Popera, a 2.140 metri di quota, in comune di Comelico Superiore (l’area di sgombero prevista per il suo brillamento avrà un raggio di 900 metri).
  • Due granate una da 150 mm e l’altra da 750 mm in Comune di Cortina d’Ampezzo località Zuogne, a quota 1.950 metri e 4 granate da 750 mm in Val Padeo, a 1.850 metri di quota.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

No paura day 2. Sabato ore 16 a Belluno piazza dei Martiri. Il dissenso alla manifestazione di Botteghe aperte Dolomiti

Belluno 23 aprile 2021 – Domani pomeriggio alle ore 16 si terrà la manifestazione No paura day 2 in piazza dei Martiri a Belluno....

Scuole. Superiori con prime e quinte in presenza al 100% le altre classi al 70%. Trasporti con Dolomitibus al 50%. Situazione Covid

Belluno, 23 aprile 2021 - Da lunedì 26 aprile nelle scuole superiori la didattica in presenza sarà al 70% con priorità alle prime e...

Eventi culturali a Borgo Valbelluna

Il Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, fiore all’occhiello delle iniziative in Sinistra Piave, vede confermata la presenza dello scrittore veneziano Tiziano Scarpa...

Apre Decathlon, nell’area riqualificata ex Comedil a Ponte nelle Alpi

Ponte nelle Alpi, 23 aprile 2021 - È il primo in provincia di Belluno. E da oggi ha aperto ufficialmente i battenti: il nuovo...
Share