13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 27, 2021
Home Cronaca/Politica Wambao Acc. Donazzan: "Solidale con i lavoratori. Crisi anomala, da affrontare in...

Wambao Acc. Donazzan: “Solidale con i lavoratori. Crisi anomala, da affrontare in sede diplomatica. Martedì vertice al Mise”

Elena Donazzan – Assessore regionale

Venezia, 19 settembre 2019  – La Regione Veneto segue con viva attenzione lo sviluppo di questa anomala situazione che vedrebbe la multinazionale Wanbao disimpegnarsi a pochi anni dall’acquisizione di una tra le più significative realtà produttive nel comparto dei compressori nel panorama mondiale, che ha raggiunto standard di qualità altissimi”, fa sapere l’assessore al lavoro della Regione Veneto, Elena Donazzan, alla vigilia della manifestazione organizzata a Milano dai lavoratori dello stabilimento Wanbao Acc di Mel.
“Sono solidale – aggiunge l’assessore – con la scelta dei lavoratori di andare, con un ennesimo sacrificio, a Milano sotto la sede del consolato cinese, perché in effetti la proprietà non è una normale multinazionale ma è totalmente controllata dalla municipalità politica cinese”.
“Martedì 24 saremo a Roma convocati tempestivamente dal Ministero dello Sviluppo economico – conferma Donazzan – Come ho già avuto modo di dire e di convenire con il ministro bellunese Federico D’Incà, questa è una crisi del tutto difforme da altre e deve vedere il tavolo della diplomazia coinvolto prioritariamente”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Attraversamenti faunistici. De Bon: «Obiettivo sicurezza, per gli automobilisti e per gli animali»

Provincia di Belluno e Veneto Strade sono al lavoro per prevenire gli incidenti stradali che coinvolgono la fauna selvatica. Negli ultimi vent'anni infatti sono...

Il saluto al nuovo direttore generale dell’Ulss 1 Maria Grazia Carraro

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Belluno dà il benvenuto alla dottoressa Maria Grazia Carraro, che per i prossimi 5 anni sarà...

Crac banche. I truffati, buoni clienti per il business di avvocati ed associazioni valutabile in 87 milioni di euro

Davvero bravi i veneti, hanno regalato allo stato più di 1 miliardo di € non impegnabili soprattutto a causa dei “paletti” della legge 145/2018. Come...

Contrattazione sociale in provincia di Belluno: le Linee Guida per il 2021 di Cgil-Cisl-Uil

Lotta alla povertà e alla disuguaglianza sociale, politiche concrete in favore di anziani e giovani, nuove infrastrutture sanitarie per combattere la diffusione del Covid-19....
Share