13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giornate Europee del Patrimonio 2019: “Un due tre…arte! Cultura e intrattenimento”. Domenica...

Giornate Europee del Patrimonio 2019: “Un due tre…arte! Cultura e intrattenimento”. Domenica all’Archivio di Stato di Belluno

Archivio di Stato

“Memorie di carta”. In mostra quindici anni di viaggi e di disegni dai taccuini illustrati di Marta Farina, viaggiando tra Europa, Asia ed Africa.
Nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2019, dedicate al tema Arte e intrattenimento, domenica 22 settembre 2019 l’Archivio di Stato di Belluno sarà aperto al pubblico, dalle 9.00 alle 13.00, con una mostra dei disegni e dei taccuini di viaggio dell’illustratrice Marta Farina e la possibilità
di visite guidate all’antico complesso architettonico di Santa Maria dei Battuti.
Cogliendo lo spunto fornito dal tema dell’arte come forma di intrattenimento, che costituisce il leitmotiv delle GEP di quest’anno, l’Istituto propone al pubblico una significativa e qualificata selezione di disegni tratti dai carnet di viaggio, che l’affermata illustratrice ha realizzato nell’arco di un quindicennio viaggiando tra Europa, Asia e Africa.

Marta Farina

La rappresentazione di paesi lontani – vissuta e interpretata attraverso la soggettività e la sensibilità dell’autrice – diventa così un modo per intrattenere il pubblico mettendo in relazione l’espressione artistica del presente con quella del passato. I luoghi, i personaggi, le atmosfere che prendono vita nei disegni di Marta Farina, ospitati nella sala capitolare della confraternita dei Battuti, entrano infatti in dialogo con gli affreschi quattrocenteschi e gli animali fantastici dipinti sulle tavolette lignee del soffitto, creando i presupposti per un
viaggio di tipo emozionale attraverso il tempo e lo spazio.
Il programma della giornata prevede anche, su richiesta, turni di visite guidate, della durata di circa mezz’ora, alla sala di studio e ai depositi dell’Archivio, alla chiesa trecentesca, oggi adibita a sala polifunzionale, e al giardino delimitato dalle mura medievali cittadine.

L’orario di visita dovrà essere concordato comunicando il proprio nominativo e recapito.

Per informazioni: Silvia Miscellaneo – Servizi di valorizzazione e promozione – Archivio di Stato di Belluno, via Santa Maria dei Battuti n. 3 – tel. 0437 940061 (lun-gio: ore 8,30-17,30; mar-mer-ven ore 8,30-13,30); e-mail: as-bl@beniculturali.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...

Il sentiero Italia Cai, oltre 7mila chilometri in 20 regioni. Martedì in edicola lo speciale di Meridiani montagne

Milano, 9 aprile 2021 - Uno Speciale di Meridiani Montagne in uscita martedì prossimo celebra, in anteprima, la nascita del Sentiero Italia CAI. Una storia italiana...
Share