13.9 C
Belluno
mercoledì, Marzo 3, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Premio Auronzo" a Lino Zani e Massimiliano Ossini. Affrontata anche la questione...

“Premio Auronzo” a Lino Zani e Massimiliano Ossini. Affrontata anche la questione della chiusura dell’Istituto Pio XII di Misurina

Massimiliano Ossini e Lino Zani con Mauro Corona e Tatiana Pais Becher

La terza edizione del festival Tre Cime Trek si è conclusa con la consegna del Premio Auronzo 2019 da parte del sindaco Tatiana Pais Becher ai conduttori di Linea Bianca – RAI1 Massimiliano Ossini e Lino Zani.

L’Amministrazione Comunale, dopo che il Premio era stato posto nel dimenticatoio, ha pensato di riproporlo annualmente, iniziando proprio con il suo conferimento ai due amici delle Dolomiti, che con Auronzo e le sue montagne nutrono un particolare rapporto di amicizia: oltre ad avere girato ben due puntate della trasmissione “Linea Bianca” ad Auronzo Zani, che è stato la guida di Papa Wojtyla sulle Alpi, l’anno scorso ha presentato ad Auronzo il volume sul Papa ‘Era Buono, Era Santo’, mentre Ossini, al quale è stato conferito anche il Pelmo D’Oro, ha girato ben una decina di servizi per la trasmissione di RAI1 “Uno Mattina” dedicandoli alla Val D’Ansiei e dando voce a varie realtà auronzane e alle sue montagne. Tra questi ricordiamo i servizi con il Soccorso Alpino di Auronzo, con le Guide Alpine Tre Cime, con Auronzo D’Inverno, con il CAI, con l’Ente Cooperativo di Mutuo Soccorso a Malga Maraia, con il direttore medico dell’Istituto Pio XII e con l’hockey club.

La serata è stata l’occasione per rivedere alcuni dei servizi girati in Val D’Ansiei, alla presenza in sala di alcuni protagonisti: le guide alpine Michele Zandegiacomo e Ferruccio Svaluto, il presidente del CAI di Auronzo, e l’alpinista, scultore e scrittore Mauro Corona. Intervistato dalla giornalista Barbara Paolazzi Ossini ha annunciato la volontà di realizzare un nuovo servizio RAI dedicato alle Tre Cime di Lavaredo insieme a Zani e Corona, coinvolgendo la sezione locale del CAI e l’alpinista Christoph Hainz, per celebrare il 150° anniversario della salita alla Cima Grande di Paul Grohmann.

Il sindaco ha colto l’occasione della presenza in sala del dott. Ermanno Baldo, direttore sanitario dell’Istituto Pio XII per la cura dell’asma infantile, del quale è stata annunciata la chiusura ,per invitarlo sul palco e chiedergli di spiegare al pubblico le peculiarità della riabilitazione respiratoria in alta quota dei bimbi che soffrono di asma, evidenziando come si tratti di un’eccellenza a livello nazionale ed europeo e come sia necessario attivarsi tutti insieme per evitarne la chiusura definitiva. Ossini e Zani si sono detti entrambi disponibili per portare avanti un appello congiunto di rilancio della storica struttura che si affaccia sul lago di Misurina; dello stesso avviso lo scrittore Corona che ha annunciato di volerne parlare nella puntata di Carta Bianca del 10 settembre.

Questa la motivazione con cui il Sindaco di Auronzo ha comunicato loro l’assegnazione del Premio: “Con grande professionalità e amore per la montagna avete contribuito a raccontare il nostro territorio al grande pubblico televisivo, sia con la trasmissione “Linea Bianca” sia con i servizi di “Uno Mattina”. Con un linguaggio semplice e mai banale avete saputo descrivere le problematiche del vivere in montagna 365 giorni all’anno, accendendo le coscienze sui valori della sostenibilità, del rispetto per l’ambiente, dell’assunzione di ognuno di noi del senso di responsabilità al fine di conservare il Patrimonio dolomitico intatto per le generazioni future”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Feltre, guasto alla rete internet, la farmacia non può vendere farmaci per 24 ore

Farmacia senza internet per ventiquattro ore. È accaduto lunedì alla Farmacia Pez Nadia e Roberto Snc di via Belluno a Feltre e solo ieri,...

Canto moderno. Da giovedì la Scuola “Miari” di Belluno inaugura il nuovo corso tenuto dalla docente Valentina Frezza

A partire da giovedì 4 marzo 2021 la Scuola Comunale di Musica "Antonio Miari" di Belluno, gestita dal Conservatorio "Agostino Steffani" di Castelfranco Veneto...

Grave pericolosità per incendi boschivi nei Comuni a rischio

Venezia, 2 marzo 2021  Viste le condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, la Direzione della Protezione Civile Regionale ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli...

Un milione 370mila euro dalla Regione per la promozione dell’agroalimentare ed enogastronomia

Venezia, 2 marzo 2021  Ammonta a 1 milione e 370 mila euro l’investimento della Regione del Veneto per la promozione delle eccellenze agroalimentari, enogastronomiche...
Share