13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 21, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiAltri dardi: dal 29 agosto, la nuova mostra collettiva di Dolomiti Contemporanee...

Altri dardi: dal 29 agosto, la nuova mostra collettiva di Dolomiti Contemporanee al Forte di Monte Ricco, a Pieve di Cadore, incentrata su Tempesta Vaia e Tiziano Contemporaneo

Altri Dardi
una mostra di Dolomiti Contemporanee
Forte di Monte Ricco, Pieve di Cadore, Dolomiti (Belluno)
29 agosto / 27 ottobre 2019
Opening: giovedì 29 agosto, ore 18.00
a cura di Gianluca D’Incà Levis
artisti: Marco Andrighetto, Luca Chiesura, Gianni De Val, Dimitri Giannina, Alessandro Pagani, Michelangelo Penso, Massimo Tevarotto, Aleksander Velišček, Andrea Visentini, Sophie Westerlind.

 

Forte Monte Ricco – Pieve di Cadore (foto G. De Donà)

La nuova mostra di Dolomiti Contemporanee completa l’allestimento del Forte di Monte Ricco, che già ospita, dallo scorso luglio, la collettiva To be Here and There.

Altri dieci artisti vengono al Forte, e si cimentano su due temi principali.
Il primo è Tempesta Vaia, l’evento che alla fine di ottobre 2018 ha colpito pesantemente le Dolomiti, e che ha dato l’avvio ad un ampio percorso di ricerca, nel quale Dolomiti Contemporanee riflette, interconnettendo le conoscenze tecniche relative al fenomeno alla sua lettura attraverso la lente dell’arte, per sviluppare un’analisi aperta e integrata, al tempo stesso scientifica, intellettuale, culturale.
Questo percorso si chiama Cantieredivaia, in questa mostra esso viene trattato dagli artisti Marco Andrighetto, Luca Chiesura, Gianni De Val, Dimitri Giannina, Michelangelo Penso, Massimo Tevarotto, attraverso installazioni, pittura, scultura.

Alessandro Pagani, Aleksander Velišček, Andrea Visentini, Sophie Westerlind, lavorano invece su Tiziano Contemporaneo, attraverso la pittura.
Anche Tiziano Contemporaneo, come Cantieredivaia, è un progetto ampio e strutturato, che pone una relazione con l’eredità tizianesca (Tiziano Vecellio nacque a Pieve di Cadore), consentendo agli artisti di reinterpretare l’opera del maestro.
Tiziano Contemporaneo è stato avviato nel 2017, ed ha visto fin’ora all’opera oltre venti artisti.

 

Il Forte 

Il Forte di Monte Ricco, proprietà del Comune di Pieve di Cadore, è gestito da Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore e Fondazione Museo dell’Occhiale onlus, che operano con il fondamentale sostegno di Fondazione Cariverona.

 

Come arrivare
Il Forte è raggiungibile solamente a piedi, con breve passeggiata panoramica (dieci minuti), dal parcheggio di Piazza Martiri della Libertà, di fronte al Museo dell’Occhiale, a Pieve di Cadore.

 

Orari d’apertura
Settembre: da martedì a domenica (chiuso lunedì), 10.00/13.00 e 15.30/18.30
Ottobre: su prenotazione per gruppi e scuole.
Per visite guidate e percorsi didattici: museo.occhiale@alice.it

Info: info@dolomiticontemporanee.net – info@montericco.it – www.montericco.it

- Advertisment -

Popolari